Chi siamo

L’Undici è una rivista online indipendente, pensata e scritta da un gruppo di persone libere.

Chi non siamo

  • L’Undici non è una rivista registrata, non ha un direttore responsabile né un editore di riferimento
  • Non riceve alcun tipo di finanziamento da enti pubblici o da fondazioni o società private
  • Non ha legami né fa riferimento ad alcun partito o movimento politico
  • Non pubblica contenuti che in qualche modo istighino alla violenza, al razzismo, all’omofobia o all’intolleranza religiosa
  • Non esita a pubblicare testi che contengano opinioni impopolari, frivole, fuori moda e tra loro anche opposte
  • Non soffre del complesso di inferiorità; non si sente rappresentato da persone che si compiacciono nel sovrastimarsi
  • L’Undici non ha “ansie di audience”, ma è felice di vedere crescere il proprio numero di lettori
  • L’Undici non è un contenitore di articoli pubblicati su altri siti né un aggregatore di contenuti
  • Non è un blog o un blog di blog
  • Non è un tipo di sito che potete trovare da qualche altra parte
  • Non è composto da 11 persone

Ma quindi, cos’è l’Undici?

Chi siamo

Il progetto nasce nel 2009 ad opera di un nucleo di 5 persone, con l’obiettivo di costruire non solo un giornale on-line, ma anche un “luogo” che serva da collettore e catalizzatore per chiunque senta l’esigenza e la voglia di esprimere e condividere idee ed opinioni, in totale ed autentica libertà: puro ed autentico giornalismo partecipativo (“citizen journalism”) e pura comunicazione “tra pari”.

I collaboratori scrivono a titolo personale mettendo a disposizione dell’Undici la loro passione e le loro competenze. Scrivono per noi persone di diverse età che lavorano e vivono in diverse regioni d’Italia, d’Europa e del mondo, ognuno con le proprie idee e le proprie esperienze.

I contributi vengono resi disponibili sul sito web con una licenza Creative Commons, al fine di incoraggiarne la libera diffusione, rispettando la creatività e l’ingegno dei creatori.

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna stretta periodicità, bensì in base alla disponibilità del materiale. Esso non è pertanto da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.
Le immagini ed i video inseriti provengono in larga parte da internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vi invitiamo comunicarlo alla redazione: lundici@lundici.it

Chiunque voglia utilizzare materiale presente su L’Undici è gentilmente pregato di rivolgersi alla redazione e comunque di citarne la fonte.

L’Undici propone articoli originali, con uno stile ed un approccio non omologati e senza obbedire ad alcuna logica economica, disegno politico o urgenza di attualità.

La Redazione de L’Undici è attualmente composta dai 5 fondatori contattabili all’email sotto riportata, mentre gli autori che contribuiscono sono ormai oltre la trentina e continuano a crescere. Il cammino de L’Undici si sta facendo giorno per giorno: se vuoi collaborare, puoi contattarci!

L’Undici propone la massima chiarezza senza perdere la minima complessità.

Perché l’Undici

  • Dopo 11 (undici) anni di mailing list, di blog e di forum abbiamo deciso di dare una forma più stabile e strutturata alle cose che scrivevamo
  • Undici richiama alla mente l’idea di squadra e così ci siamo uniti e l’11/11 2009 abbiamo dato alla luce il primo numero dell’Undici
  • Il giorno 11 (undici) di ogni mese vengono aggiunti nuovi articoli e messo in linea il numero del mese della rivista
  • Ha comunque più di 11 lettori (e anche qualcuno in più dei 25 lettori di manzoniana memoria)

Il resto è tutto online, non ve lo raccontiamo, perché potete leggerlo mese per mese, articolo per articolo, link per link. Idee, riflessioni, politica, vita, viaggi, scienze, usi, costumi, storia, geografia, letteratura, cinema e, a guardarci bene, un bel po’ di applicazioni tecniche. Una volta al mese, con una rinfrescatina a metà mese.

Per contattarci: lundici@lundici.it
La pagina di Facebook de L’Undici è qui.