Rofolfo Amato

Nasce a Torino sotto il segno del leone, cresce negli anni ’80 ascoltando cantautori, prog, new wave, rock ed elettro. Buddista già in giovane età, vive a lungo a Londra, dove continua a praticare e ad andare a concerti. Va anche in disco, ma non balla, solo per la musica, dice. Viaggiatore vero, solitario e attento. Legge tanto, non ha la tv e non è social. Approdato a Ravenna da tempo, non ha mai smesso di essere juventino (nessuno è perfetto).

Quello che ha scritto

Articoli di questo autore in archivio