John Johnson

John è il più noto di una nuova generazione di coltivatori angloromagnoli di peperoncino in vaso. Scrive e legge per ottenere il permesso di soggiorno; suona la chitarra con gli amici, il violino per i nemici. Preferisce l'Aglianico del Vulture al Chianti.

Quello che ha scritto

Articoli di questo autore in archivio