Greta

Sono nata all’ombra del Gran Sasso e dopo lungo peregrinare sono tornata lì dove le montagne mi tengono al sicuro. Ascoltare musica per me è come respirare, amo leggere, viaggiare e passeggiare in montagna e nei boschi, possibilmente da sola o in compagnia del mio cane. Quando sono in vena di pensieri profondi lavoro all’uncinetto o restauro vecchi mobili, perché il lavoro manuale libera la mente e alleggerisce il mio cuore. Ho scarsa fiducia nel genere umano ma a volte incontro chi riesce a sorprendermi.

Quello che ha scritto

Articoli di questo autore in archivio