Violenza

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Vorrei dedicare questa breve e semplice “poesia ” da me scritta qualche tempo fa, a tutti coloro che sono stati schiacciati dal peso delle parole altrui.

VIOLENZA

Sento il rumore delle parole

quando esse non sono limpide.

Sento l’arroganza delle parole

quando esse cercano lo scontro.

Sento la violenza delle parole

quando esse vogliono sopraffarti

Chiuse nella cella del pensiero

negano ogni Libertà.

 

Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Tag

Chi lo ha scritto

Marina Imparato

È nata in una città solare a volte misteriosa, ricca di storia e leggende. Amerebbe viaggiare ed esplorare nuovi orizzonti. Sposata con due figli. Ha conseguito la laurea in lingue e letterature straniere moderne presso l’Istituto Universitario Orientale di Napoli. Ha conseguito vari stage all’estero e ha soggiornato per sei mesi in Texas. Ha collaborato con la casa Editrice Simone Libri al termine del percorso universitario. Ha lavorato per molti anni come precaria nella scuola media e nella scuola secondaria di secondo grado. Nel 2015 è stata assunta dal Miur come insegnante di lingua e letteratura inglese. Da qualche tempo sta riscoprendo una sua antica passione: scrivere. Ha di recente pubblicato poesie con la casa editrice Aletti editore.

Perché non lasci qualcosa di scritto?

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *