Senilità

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone
logo

 

Accade d’improvviso, eppure passano decenni:
la pelle del corpo cede alla forza di gravità
l’ovale del viso si deforma,
lo stomaco si gonfia,
gli occhi si velano di una nostalgica malinconia.

Senilità

Accade d’improvviso, eppure passano decenni:
la mente cede alla forza del destino
i ricordi si offuscano,
i pensieri si ingarbugliano,
le singole parole si fanno sempre più confuse.

Senilità

Accade d’improvviso, eppure passano decenni:
la vita cede alla forza dell’oblio
gli umori del corpo si intorpidiscono
le energie mentali si disperdono
l’esistenza si dissolve…

 

Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Tag

Chi lo ha scritto

Erica Bonanni

Sito web

Nata a Trieste, laureata in giurisprudenza e in scienze politiche, in possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione forense, Coach in PNL, Giudice Sportivo Regionale FIP… stop. Amo ogni tipo di risveglio, amo l’atmosfera del mattino, amo la solitudine, amo riflettere, amo il cielo che minaccia tempesta, amo fare sport, amo viaggiare, amo il gelato, amo sorridere, amo giocare, amo entusiasmarmi, amo soffrire, amo lottare, amo vincere, amo studiare, amo trovare una soluzione, amo i picnic, amo suonare il flauto traverso, amo le notti insonni, amo sorprendere, amo stuzzicare, amo preparare i dolci, amo mangiare i dolci, amo leggere, amo scrivere e… amo amare ed essere amata. Odio… ops, un errore di ortografia. Volevo dire: oddio quante cose amo!

Perché non lasci qualcosa di scritto?