Finalmente, il mare

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

 

Sottile riga di eye-liner

che supera, d’un tratto,

il cantiere autostradale.

La marea sale,

l’onda si fa leggera.

Annuso e respiro,

anche se solo nella mente.

Oramai in salvo,

la costa si allunga

e s’inerpica,

novella Crusoe

all’incontrario,

che il naufragio ricerca

e, volentieri,

farebbe  a meno

delle vele di soccorso.

Infilo il biglietto

nella fessura del casello,

lasciapassare alla vita.

E dribblando

i già alti girasoli,

mi tuffo verso casa.

 

Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Tag

Chi lo ha scritto

Milena Pellegrini

Le piace scrivere, da sempre e solo a tratti con continuità, ma resta comunque l'attività in cui di più ama esprimersi. Esegue volentieri esercizi di fotografia e collega le due cose, che sente congeniali. Anche se, da grande, vorrebbe riuscire a suonare il pianoforte...

Perché non lasci qualcosa di scritto?