Viaggi low cost per studenti universitari. Una vacanza top ad un prezzo piccolo piccolo

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Quando scopro delle cose così pazzesche sento il bisogno di condividerle con voi tutti che mi seguite. Viaggiare spendendo poco è il sogno di tutti ma in modo particolare per chi di soldi non ne ha tantissimi come gli studenti.

Ecco perché sono felicissima di farvi conoscere Utravel, il progetto promosso da Alpitour per gli studenti universitari under 30 che in tasca non hanno tanti soldini ma sicuramente hanno la voglia di divertirsi, di conoscere ed esplorare posti nuovi nel mondo.

Come funziona la formula Blind Booking? E’ molto semplice:  sul sito Utravel scegliete le date che preferite per la vostra vacanza, e successivamente il pacchetto che preferite tra “Baang!” da 499 euro o “Yeah!” da 699 euro o “Wow!” da 899. Poi aspettate.

Baang sta per —> Baleari, Grecia, Canarie

Yeah sta per —> Capo Verde,Cuba, Messico, Zanzibar, Kenya

Wow sta per —> Maldive, Oman o Madagascar

Entro 5 giorni dalla data di partenza vi verrà svelata la località a cui siete destinati. E’ bellissima l’idea che c’è dietro questa vacanza. Per ogni studente c’è la possibilità di far aggregare fino a due amici che non studiano ma che non superano comunque i 30 anni.

Cosa è incluso nella formula Utravel? Praticamente tutto:

volo, hotel, pensione completa e trasferimenti. Una convenienza senza pari!

Quindi, cari studenti e studentesse che mi state leggendo e sperate di poter fare una vacanza la prossima estate non perdetevi questa grande opportunità di viaggiare con un tour operator serio e importante come Alpitour, che vi garantisce il meglio a miglior prezzo.

Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Perché non lasci qualcosa di scritto?