Noi

Share on Facebook14Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

 

 

ci sorreggiamo a vicenda
su fili di tela di ragno

equilibristi timorosi,

a volte
ignari

guardare indietro
è proibito
il sentiero impervio;

a piedi nudi l’occhio
fieramente accoglie
le ritrosie e le brame

giacché il futuro
temiamo e teniamo
nella mano,
briglia accanita
accorata speranza

 

 

Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook14Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Tag

Chi lo ha scritto

Milena Pellegrini

Le piace scrivere, da sempre e solo a tratti con continuità, ma resta comunque l'attività in cui di più ama esprimersi. Esegue volentieri esercizi di fotografia e collega le due cose, che sente congeniali. Anche se, da grande, vorrebbe riuscire a suonare il pianoforte...

Perché non lasci qualcosa di scritto?