Kronowork.io: tenete conto del vostro tempo (al lavoro)

Share on Facebook3Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Conciliare tempo e lavoro. Un problema. Da sempre. Basta poco per migliorare, per essere coscienti del rapporto fra tempo e lavoro che giornalmente viviamo, per poi prendere adeguati provvedimenti.

Il nostro tempo

Il tempo è denaro.
Chi ha tempo, ha vita.
Chi tempo e tempo aspetta, tempo perde.

Il nostro lavoro

Quanto più mi piace fare qualcosa, tanto meno lo chiamo lavoro.
Il miglior antidoto al dolore è il lavoro.
Il lavoro nobilita l’uomo e arricchisce qualcun altro.

Conciliare tempo e lavoro. Un problema. Da sempre.

La tecnologia (nei prossimi 10 anni le macchine…) non sembra affatto avere mantenuto le mirabolante promesse. Anzi.
Più tecnologia e più da lavorare(!), e quindi meno tempo per vivere, per fare quello che ci piace di più.
Più tecnologia e più distrazioni (facebook, whatsapp, playstation, …) , e quindi meno tempo per vivere, per fare quello che ci piace di più .

Insomma, da che mondo è mondo c’è sempre stato e ci sarà sempre qualcuno/qualcosa che ci dirà quanto tempo usare per lavorare. Al giorno, alla settimana, al mese, … i dettagli sono scritti in un contratto firmato dalle parti oppure, per le persone autonome, auto-imposti.

Rispettare questo patto, scritto in un contratto o auto-imposto per le persone che lavorano per se stesse, è molto difficile, e spesso

- si ha la sensazione di avere lavorato molto più dello stabilito
- si ha la sensazione che si debba lavorare di più, per un sacco di ragioni

Conciliare tempo e lavoro diventa difficile. Sappiamo che abbiamo bisogno del nostro tempo per fare altre cose, per staccare dal lavoro, per vivere la nostra persona, le nostre amicizie e i nostri interessi extra-lavorativi.

È molto difficile! Questa difficoltà genera stress e frustrazione, ma trovare un equilibrio non deve essere un’ arte riservata a pochi eletti. Basta poco per migliorare, per essere coscienti del rapporto fra tempo e lavoro che giornalmente viviamo, per poi prendere adeguati provvedimenti.
Il primo passo per razionalizzare il consumo di un bene è  sapere quanto se ne consuma.

Kronowork.io è un’applicazione mobile totalmente gratuita che permette di misurare con dettaglio il tempo speso lavorando.
Semplicemente con un click, l’applicazione registra l’entrata (o l’uscita) dal lavoro, automaticamente e in tempo reale mostrando quanto si è lavorato oggi, ieri, giorno per giorno.

Un cartellino 2.0, pero’ nostro, fatto per noi e per il nostro interesse, per conciliare tempo e lavoro. Per essere sicuri, facilmente e *ogni giorno*, di come stiamo impiegando il nostro tanto prezioso tempo. Indipendentemente da che si abbia un cartellino nel portafoglio/borsa o no, chi ci assicura che i risultati, se ci vengono forniti, corrispondano alla realtà Siamo noi i primi interessati a proteggere i nostri dati, e soprattutto siamo noi ad avere la responsabilità di conciliare il nostro tempo con il nostro lavoro, ogni giorno.

Get it on Google Play
Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook3Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Tag

Chi lo ha scritto

giorgio marincola

Giorgio Marincola è/è stato, in ordine sparso: fisico teorico, diplomato in sandwich-making al 67, Pret-a-Manger, Tottenham court road, "no-global" ante-litteram con le mani bianche a Genova 2001,  Ph. D., campione paesano di calcio "a portine", ricercatore alla University College London (a pochi metri da Tottenham Ct. Rd.), rifugista-capo-sguattero al Calvi, professore universitario associato, programmatore HPC e Android, ballerino di lindy hop, ingegnere di sistema, scarso chitarrista e scialpinista in lento miglioramento. Vive/ha vissuto diversi anni in tre-quattro paesi europei e a Londra. Si esprime fluentemente in 4 lingue e un dialetto, tipicamente a due a due. È tra i fondatori de L'Undici.

Perché non lasci qualcosa di scritto?