La Grande Destabilizzazione 2020-2030

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Nota Storica: “ Sono riportate alcune sintesi scritte dallo Storico Australe E.G. nell’Anno Domini 2442, riguardanti il terzo decennio del XXI sec. Sono tratte dall’Enciclopedia storica di Bell tradotta in… ”

…si può sicuramente tributare alla decade il fatto di aver rallentato il cambiamento climatico. Tralasciando il debole e irrilevante Accordo di Parigi, concordiamo con lo studioso Kahdil sul fatto che le emissioni di CO2 ebbero una notevole diminuzione paradossalmente grazie al tracollo economico della globalizzazione successivo a…

…i programmi mediatici di allora presentano ai nostri occhi un degrado imbarazzante. Come aveva potuto una civiltà così avanzata ridursi a celebrare l’idiozia come valore? Secondo il predicatore Yorval essa è una delle tante manifestazioni del declino tardo-moderno risoltosi…leogiu2

…il risveglio religioso non influenzò solo il mondo mediorientale, che anzi conobbe poi una strana fase di secolarizzazione in seguito alle guerre regionali degli anni –omissis–, ma investì in modo curioso proprio l’Occidente. Non solo un cristianesimo militante sorto per contrastare transumanisti e jihadisti, ma anche sette e predicatori, come la misteriosa Setta di Qoram operante dopo il 2024….

….le cause e gli effetti della Grande Destabilizzazione non furono ben chiari alle classi dirigenti dell’epoca, le quali sottovalutarono i numerosi segnali premonitori che erano emersi negli anni precedenti nonostante nel circuito mediatico si fossero moltiplicati gli allarmi di diversi esperti. Le ripetute crisi intercorse negli anni zero e nel decennio successivo furono “sanate” tramite molteplici trucchi economici, politici e sociali che si frantumarono rovinosamente verso la fine degli anni ’10 del XXI sec.
La Grande Destabilizzazione venne vista definitivamente solo quando l’economia globale naufragò miseramente nella più grave crisi finanziaria della Storia, che colpì molteplici punti del Sistema Globale distruggendo la debole ripresa post 2008. Fu il detonatore di tutta una serie di disequilibri che si erano accumulati nei decenni precedenti. Le conseguenze di tale disastro si fecero sentire su tutto il periodo 2020-2030 generando una rivoluzione politica che avrebbe condizionato gran parte del secolo. Ma imputare solo alla depressione economica il collasso dell’ordine liberale-capitalista è semplicemente ridicolo. Tale ordine era già stato minato al suo interno dalla fallimentare “Guerra al terrore” e da altri fattori che…

leogiu3…e quindi gli albori del Transumanesimo non solo come evoluzione della specie, ma anche come potere politico e ideologico. Idee che sembravano appartenere a quattro visionari divennero ideologie politiche nella spietata guerra contro le forze regionaliste legate al naturalismo di…

…il sistema Hyperloop sembrò un’idea vincente in quegli anni, ma lascia perplesso il fatto che Elon Musk e i suoi simili non abbiano investito quasi tutte le ricchezze nella ricerca spaziale, che conobbe gravissimi problemi proprio a causa del caos generale di quegli anni. Data la tensione pericolosissima che avrebbe prodotto nel 2036 il tremendo –omissis– sarebbe stato più saggio concentrarsi unicamente sulle interessanti prospettive legate all’esplorazione spaziale

…se prendiamo in esame la decade in questione possiamo notare che la maggior parte dei paesi europei presentava delle democrature o addirittura delle dittature liberticide. La cosa è assai curiosa visto che fino a non pochi anni prima le leadership europee amavano fare discorsi retorici sulla libertà. I continui attacchi terroristici portati da molteplici gruppi radicali islamici avevano probabilmente intaccato profondamente la fiducia nel processo democratico, ma mai quanto l’attacco chimico, che segnò irrimediabilmente l’opinione pubblica europea, avvenuto a –omissis– nell’anno –omissis– con la tragica morte di migliaia di innocenti. Fra l’altro la creazione di gruppi islamici europei, slegati dal medio-oriente, rappresentò un inquietante salto di qualità dello scontro in atto. Scontro che andò avanti rafforzato dalle violentissime guerre settarie in…

…la moda dark-tibetana risalta tutt’ora, a distanza di 3 secoli, per la raffinatezza della collezione orientale presentata a Tokyo nel 2028…

…Cesterius sostiene in modo interessante che nonostante l’evoluzione tecnologica neurale dell’epoca, l’eccesso di imput informativi finì per rendere i cittadini globalizzati degli analfabeti funzionali assai disfunzionali. Cosa tragica e ridicola considerando…

… l’esplosione della bolla debitoria cinese privò il sistema mondiale dell’ultimo anello di sicurezza che aveva tenuto a galla l’economia globale dopo il 2009. Leleogiu4 banche centrali che avevano spinto verso la madre di tutte le bolle non poterono più niente di fronte ai molteplici fuochi incrociati di Occidente e Oriente…

…la guerra civile americana, verso i tardi anni ’20, risulta molto più complicata da studiare rispetto ad altre guerre civili, come quella più antica, se non sbaglio, siriana…

…è una cosa curiosa che si ripete in modo ricorrente presso tutte le civiltà che ci hanno preceduto: l’illusione dell’eterna durata del proprio mondo. Trovo la cosa curiosa in quanto gli individui sembrano non considerare i problemi di lungo periodo. Forse la nebbia della quotidianità avvolge costantemente il futuro o forse molto più semplicemente le lezioni della Storia sono per pochi…

Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Perché non lasci qualcosa di scritto?