Ho bisogno di spazio…

4
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Ho bisogno di spazio.

Spazio nella mente per piantare e innaffiare con amore e dedizione i miei progetti.

Spazio nell’anima per tuffarmi nei sogni e sentirmi parte della loro magia perchè ogni grande realizzazione parte da un sogno.

Ho bisogno di spazio per non sentirmi in gabbia, per permettermi di volare alto e di andare lontano.

Ho bisogno di spazio per ascoltare i miei pensieri e per dar voce al mio sentire, per piangere e ridere quando e come voglio, per emozionarmi, per cercare la gioia e la tenerezza, perchè so che esistono.

Ho bisogno di spazio per lasciar crescere la mia forza profonda, per provare, per sbagliare e imparare, per credere che è possibile e che ce la posso fare.

Ho bisogno di spazio per costruire la mia strada, per occupare il mio posto nel mondo, senza dover sgomitare.

Ho bisogno di spazio per poter chiedere aiuto quando non ce la faccio da sola, per nutrire le mie amicizie, per condividere le mie paure, le mie gioie, i miei dolori, i miei progetti.

Ho bisogno di spazio per prendermi cura di me, per riposare, per respirare, per immaginare, per leggere e scrivere, per studiare, per correre o andare a passeggiare nel bosco, per concedermi ciò di cui ho bisogno, per sentirmi bene e piena di energia.

Ho bisogno di spazio per dedicarmi a chi amo, semplicemente, senza fretta, senza obbligo, senza tormento.

Ho bisogno di spazio per spiegarmi e per capire, per sciogliere i nodi, per chiedere scusa, per perdonare.

Ho bisogno di spazio per galleggiare nel mare della vita, per trovare nuove strade e approdare in nuovi lidi, trasportata dalle correnti e cullata dalle onde.

Ho bisogno di spazio per raccogliere fiori e colori, melodie ed emozioni che possano accarezzare la mia Anima.

Ho bisogno di spazio perché lo spazio è vita, è colore, musica e sogno.

Perchè accoglie le novità e lascia andare ciò che non serve più.

Perchè apre le porte del vento, allunga lo sguardo sul mondo e scopre orizzonti lontani.

Ho bisogno di spazio per svegliarmi con la gioia nel cuore.

Ho bisogno di spazio per pensare, per decidere, per cambiare, per tagliare i rami secchi, per liberarmi dalla zavorra che rallenta il mio cammino, per non sentirmi in colpa, per non aver paura, per andare avanti e poi in alto, leggera, sospinta e sostenuta da un alito di vento caldo e benevolo, come la piuma di Forrest Gump.

piumaLo spazio è infinito. Si. Infinito.

Non ha porte, non ha finestre, non ha pareti, non ha prigioni.

Solo noi possiamo mettere limiti.

Solo noi possiamo toglierli.

Perché lo spazio di cui abbiamo bisogno dimora nella nostra mente, nel nostro cuore, nella nostra Anima.

E’ là che dobbiamo cercarlo.

E’ là che dobbiamo viverlo.

 

 

Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

4 commentiCosa ne è stato scritto

  1. Viviana Alessia

    Semplicemente commovente. E splendido. Un brano che va a toccare ogni esigenza profonda dell’ anima con parole chiare e determinate che sanno infondere forza e speranza riscaldando il cuore. Perché, Daria, non raccogli tutti i tuoi brani tanto belli, ricchi di capacità comunicativa, che parlano con semplice profondità ai cuori, in un bel saggio, un libro? O, se l’ hai già fatto, ci indichi i titoli? Questo brano, ad esempio, mi era sfuggito, nonostante ricerchi con costanza i tuoi scritti. E con la stessa costanza attendo la pubblicazione di un tuo nuovo brano sulla rivista perché so che vi troverò sprazzi di luce per lo spirito e spunti di riflessioni per lavorare sui nodi che stringono l’ anima e lasciano spesso sospesa la vita. Non regali poco ai lettori, Daria. Al di là delle vicende, indichi percorsi, sentieri, strade che saranno poi intrapresi e vissuti personalmente ed individualmente da ciascuno . È di questo che la gente ha bisogno, sempre. E oggi più che mai.

    Rispondi
    • Daria

      Cara amica, ancora un sentito grazie per i tuoi commenti e perché mi segui con costanza! Per quanto riguarda la raccolta dei miei articoli … si, ci ho pensato tante volte. Magari lo farò! ;-)

      Rispondi
  2. Emma

    Bello!…e condivisibile a qualsiasi età, per non lasciarsi soffocare dagli intralci e i dolori,piccoli e grandi, che la vita ti riserva

    Rispondi
    • Daria

      Grazie Emma per la tua preziosa testimonianza che ci ricorda che non è mai troppo tardi per trovare i propri spazi, per crescere e per essere soddisfatti di quello che facciamo! ;-)

      Rispondi

Perché non lasci qualcosa di scritto?