Case stravaganti nel mondo.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Originalità, fantasia e creatività non sono di certo mancate agli ideatori di queste stravaganti costruzioni. Non passano inosservate e destano sicuramente qualche commento ai passanti e ai curiosi che si fermano a osservarle con estrema precisione. Da sempre tra i sogni della maggior parte delle persone c’è tra i primi posti della classifica dei desideri avere una casa. Un luogo “segreto” dove poter trascorrere il tempo libero e le ore liete in famiglia e con le persone più care, protetto da occhi indiscreti. Fin dall’antichità è sempre stato un sogno da poter realizzare. Ognuno di noi ha l’idea della sua casetta con magari un piccolo giardino per fiori e piante.
Uno spazio verde dove poter giocare con i propri amici a quattro zampe e con i bambini. Insomma un proprio scrigno segreto in cui vivere ogni giorno, fuori dagli stress quotidiani, al di là delle mura domestiche. C’è chi è andato ben oltre e ha concretizzato progetti avveniristici, realizzati grazie all’uso di materiali speciali e tecnologie d’avanguardia.Gli esempi sono disseminati in ogni angolo del mondo. Difficile recensirli tutti. Sono davvero originali, stravaganti e i loro ideatori hanno lavorato di fantasia.

Siberia; la casa capovolta.

Siberia; la casa capovolta.

Chi ha ideato questa villetta ha voluto immaginare che per una volta il mondo fosse capovolto. Osservarlo da una diversa prospettiva cambia la scenografia quotidiana e la solita routine. Siamo in Siberia, a Krasnoyarsk, dove si trova la casa al contrario. E anche all’interno il mondo è al rovescio. I divani sono capovolti, così come i soffitti, che infatti si possono calpestare. Le fondamenta della struttura sono rivolte al cielo, mentre il tetto ben piantato per terra. Non mancano i turisti e i curiosi che, dal dicembre 2014, data d’inaugurazione della villa, sono attirati da questa particolare casa che guarda le stelle in un modo fuori dall’ordinario.

 

Dresda, la casa che suona con la pioggia.

Dresda, la casa che suona con la pioggia.

Se vi trovate invece a Dresda, in Germania, e quando piove sentite oltre al tintinnare dell’acqua cadente, una musica, non spaventatevi. Siete davanti alla casa che suona con la pioggia. Un modo diverso per sfruttare un elemento naturale, grazie alla bioclimatica. La musica amica dell’acqua, insieme formano una dolce melodia ideata dai i tre artisti, Christoph Rossner, Annette Paul e Andre Tempel. La tecnica è l’uso di imbuti sistemati sulla facciate dell’edificio che con l’acqua suonano.

Portogallo, l'abitazione che ricorda i Flinstones.

Portogallo, l’abitazione che ricorda i Flinstones.

Altro esempio di grande originalità è la casa di Cabeceiras de Basto, in Portogallo, che ricorda un po’ l’abitazione dei personaggi del cartoon della famiglia antenata dei Flinstones. Costruita negli anni Settanta, su idea della famiglia Rodrigues, interamente in pietra e incastonata tra quattro rocce enormi.

Per non annoiarsi mai con il solito panorama c’è la casa girevole. A Wingham, a 250 chilometri da Sidney, l’edificio a pianta ottagonale, permette di muoversi in senso circolare fino a 360 gradi con un sistema elettrico computerizzato.

Serbia, la casetta isolata su una roccia.

Serbia, la casetta isolata su una roccia.

Per una perfetta armonia con se stessi e la natura l’ideale è la casetta in legno costruita su una roccia nel bel mezzo del fiume Drina, in Serbia. Un’idea per salvaguardare solitudine e contatto diretto con la natura.Tra acqua, verde e cielo.

Per non dimenticare il mondo delle sette note dal 2007 in Cina è stata edificata la casa a forma di pianoforte e violino. Una vera e propria attrazione turistica per uno sbocco di rilancio del territorio. Questi sono solo alcuni esempi di case bizzarre.

L’elenco è davvero ampio e soprattutto curioso. Dalle abitazioni a forma di Ufo a quelle con le sembianze di un robot. E ancora la casa accartocciata e quella a forma di cubo. Insomma tante idee che, a prima vista potrebbero essere poco probabili, ma realizzate. Ma poi in fondo basta davvero poco per realizzare la casa dei sogni. Spesso una semplice casetta, costruita con sacrificio e passione, rende felice.

Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Perché non lasci qualcosa di scritto?