I film in dicembre al cinema

1
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Chi l’ha detto che in dicembre al cinema ci sono solo cinepanettoni e cartoni animati? Ok gli eredi dei cinepanettoni fanno rimpiangere le gag scatologiche di Boldi e De Sica, ma i cartoni natalizi si presentano con ottime credenziali e l’offerta di qualità,  da Woody Allen a James Gray, da Spike Lee a Stephen Frears a Umberto Pasolini, da Ben Stiller a Jennifer Lawrence…non vi deluderà.

 In sala l’11 dicembre

Dietro i candelabri“Dietro i candelabri” (Behind The Candelabra) di Steven Soderbergh, USA (Biografico, Drammatico)
Con Matt Damon, Michael Douglas, Dan Aykroyd, Debbie Reynolds, Rob Lowe

Basato su un racconto autobiografico, il film racconta della burrascosa relazione, durata sei anni, tra il pianista Liberace e il suo (molto più giovane) amante Scott Thorson.

 

Blue Jasmine“Blue Jasmine” di Woody Allen, USA (Drmmatico)
Cate Blanchett, Alec Baldwin, Peter Sarsgaard, Alden Ehrenreich, Michael Stuhlbarg, Bobby Cannavale

Di fronte al fallimento di tutta la sua vita, compreso il suo matrimonio con un ricco uomo d’affari Hal (Alec Baldwin), Jasmine (Cate Blanchett) una donna elegante e mondana newyorchese, decide di trasferirsi nel modesto appartamento della sorella Ginger (Sally Hawkins) a San Francisco, per cercare di dare un nuovo senso alla propria vita. Jasmine arriva a San Francisco in uno stato psicologico molto fragile, la sua mente è annebbiata dall’effetto dei cocktail di farmaci antidepressivi. Sebbene sia ancora in grado di mantenere il suo portamento prettamente aristocratico, in verità lo stato emotivo di Jasmine è precario e totalmente instabile, tanto da non poter neanche essere in grado di badare a sé stessa. Mal sopporta Chili (Bobby Cannavale), il fidanzato di Ginger che considera un “perdente”, né il suo ex marito Augie (Andrew Dice Clay). Ginger, seppur riconoscendo, ma non comprendendo appieno l’instabilità psicologica della sorella, le suggerisce di intraprendere la carriera di arredatrice d’interni, un impiego che intuitivamente potrebbe essere alla sua altezza. Nel frattempo, Jasmine accetta malvolentieri un lavoro come receptionist in uno studio dentistico, dove attira le attenzioni indesiderate del suo capo, il dottor Flicker (Michael Stuhlbarg).

Oldboy spike lee“Oldboy” (Oldboy) di Spike Lee, USA (Drammatico)
Con Josh Brolin, Samuel L. Jackson, Sharlto Copley, Elizabeth Olsen

Il film segue la storia di Joe Doucette, un uomo che viene improvvisamente rapito e tenuto prigioniero in isolamento per vent’anni. Quando viene liberato senza spiegazione, si imbarca in una missione per trovare la persona che ha orchestrato la sua prigionia, per poi scoprire che il vero mistero riguarda il perché sia stato reso di nuovo libero.
Il film è un remake dell’omonimo film del 2003 di Park Chan-Wook, basato sul manga Old Boy scritto da Garon Tsuchiya e disegnato da Nobuaki Minegishi.

C'era una volta un'estate“C’era una volta un’estate” (The Way, Way Back) di Nat Faxon e Jim Rash, USA (Commedia)
Con Steve Carell, Sam Rockwell, Toni Collette, Liam James, AnnaSophia Robb, Amanda Peet

Costretto a trascorrere le vacanze estive con la madre e il patrigno prepotente, un giovane e introverso ragazzo ritrova equilibrio e indipendenza grazie all’amicizia che instaura con il gestore di un parco acquatico.

Il sud è niente“Il sud è niente” di Fabio Mollo, Italia (Drammatico)
Con Vinicio Marchioni, Miriam Karlkvist, Valentina Lodovini, Andrea Bellisario, Alessandra Costanzo.

Adolescente introversa, Grazia non riesce ad avere un dialogo con il papà Cristiano, un venditore di pesce stocco della periferia di Reggio Calabria sempre più pressato dalle richieste di un malavitoso locale. Quando, durante un bagno notturno, la ragazza crede di vedere il fratello Pietro, morto anni prima in circostanze poche chiare, uscire dall’acqua e avviarsi verso la città, cercherà di avere quelle risposte che non ha mai avuto. Sarà anche l’incontro con Carmelo, figlio di giostrai che dopo la festa del patrono cambieranno di nuovo città, ad aiutarla in una difficile fase di transizione.

"Stop the Pounding Heart" di Roberto Minervini (Drammatico), Italia/Gran Bretagna. Con Sara Carlson, Colby Trichell, Tim Carlson, LeeAnne Carlson, Katarina Carlson  Sara ha pochi anni e tanti fratelli educati in casa da mamma e papà, allevatori di capre in Texas. Figlia maggiore dei Carlson, Sara conduce una vita serena accudendo gli animali della fattoria, collaborando all'economia domestica e all'educazione dei suoi fratellini. La sua giovane vita è scandita dalle preghiere e dalla lettura della Bibbia, che commenta e argomenta con la madre e le sorelle. L'incontro con Colby Trichell, allevatore di tori e cowboy senza sella, turba la sua esistenza ordinata precipitandola in una crisi profonda. A scompigliarla è un sentimento nuovo che la conduce frequentemente davanti al recinto e al sorriso accogliente di Colby. Ma un giorno nel suo ranch, Sara scopre una coetanea più intraprendente e il suo cuore si ferma. Rifugiatasi nell'imperturbabilità bucolica del suo mondo, diventerà più grande attendendo il domani dentro un abito bianco.“Stop the Pounding Heart” di Roberto Minervini (Drammatico), Italia/USA/Belgio
Con Sara Carlson, Colby Trichell, Tim Carlson, LeeAnne Carlson, Katarina Carlson

Sara ha pochi anni e tanti fratelli educati in casa da mamma e papà, allevatori di capre in Texas. Figlia maggiore dei Carlson, Sara conduce una vita serena accudendo gli animali della fattoria, collaborando all’economia domestica e all’educazione dei suoi fratellini. La sua giovane vita è scandita dalle preghiere e dalla lettura della Bibbia, che commenta e argomenta con la madre e le sorelle. L’incontro con Colby Trichell, allevatore di tori e cowboy senza sella, turba la sua esistenza ordinata precipitandola in una crisi profonda. A scompigliarla è un sentimento nuovo che la conduce frequentemente davanti al recinto e al sorriso accogliente di Colby. Ma un giorno nel suo ranch, Sara scopre una coetanea più intraprendente e il suo cuore si ferma. Rifugiatasi nell’imperturbabilità bucolica del suo mondo, diventerà più grande attendendo il domani dentro un abito bianco.

Da giovedì 12 dicembre

Lo hobbit - la desolazione di smaug“Lo Hobbit – La desolazione di Smaug” (The Hobbit: The Desolation of Smaug) di Peter Jackson, Nuova Zelanda/USA (Fantasy, Avventura)
Con Martin Freeman, Benedict Cumberbatch, Ian McKellen, Evangeline Lilly, Luke Evans, Richard Armitage

Il secondo capitolo della trilogia di film tratti da Lo Hobbit, il capolavoro di J.R.R. Tolkien, Lo Hobbit: La desolazione di Smaug, continua a seguire le avventure del protagonista Bilbo Baggins (Martin Freeman) nel suo viaggio con il mago Gandalf (Ian Mckellen) e i tredici nani, capeggiati da Thorin Scudodiquercia (Richard Armitage), verso l’epica ricerca per reclamare il Regno dei nani di Erebor.

still life pasolini“Still Life” di Uberto Pasolini (Drammatico), Gran Bretagna/Italia.
Con Eddie Marsan, Joanne Froggatt, Karen Drury, Andrew Buchan, Ciaran McIntyre.

John May è un funzionario comunale dedicato alla ricerca dei parenti di persone morte in solitudine. Diligente e sensibile, John scrive discorsi celebrativi, seleziona la musica appropriata all’orientamento religioso del defunto, presenzia ai funerali e raccoglie le fotografie di uomini e donne che non hanno più nessuno che li pianga e ricordi. La sua vita ordinata e tranquilla, costruita intorno a un lavoro che ama e svolge con devozione, riceve una battuta d’arresto per il ridimensionamento del suo ufficio e il conseguente licenziamento. Confuso ma null’affatto rassegnato, John chiede al suo superiore di concedergli pochi giorni per chiudere una ‘pratica’ che gli sta a cuore e che ha il volto di Billy Stoke, un vecchio uomo alcolizzato che aveva conosciuto un passato felice. Di quel passato fa parte Kelly, la figlia perduta per orgoglio molti anni prima. Lasciata Londra per informarla della dipartita del genitore, John si muove tra i vivi e assapora la vita che ha il volto di una donna e il sapore di una cioccolata calda.

Molière in bicicletta“Molière in bicicletta”  (Alceste à bicyclette) di Philippe Le Guay, Francia (Commedia).
Con Fabrice Luchini, Lambert Wilson, Maya Sansa, Laurie Bordesoules, Camille Japy

Serge Tanneur, un tempo grande attore di teatro, si è ritirato da qualche tempo a vita privata. Ha iniziato a condurre una vita tranquilla, tra la solitudine dell’Île de Ré e le lunghe passeggiate in bicicletta. Quando il collega attore Gauthier Valence (Lambert Wilson), all”apice della propria corriera, gli offre il ruolo del protagonista nel Misantropo di Molière, Gauthier non riesce a rifiutare, riflettendo su come egli stesso negli ultimi tre anni sia diventato come il personaggio chiamato a interpretare. Ma appena inizia a provare, complice anche l’arrivo di una misteriosa italiana (Maya Sansa), comincia a sentire su di sé molta pressione. Che forse non sia il caso di tornare davvero in scena?

Pussy Riot - A Punk Prayer“Pussy Riot – A Punk Prayer” di Mike Lerner, Maxim Pozdorovkin, Russia, Gran Bretagna, 2013 (Documentario).
Con Maria Alyokhina, Nadezhda Tolokonnikova, Yekaterina Samutsevich.

Marzo 2012. Tre attiviste del gruppo Pussy Riot vengono arrestate per aver preso parte ad un’incursione situazionista di pochi secondi nella Cattedrale moscovita di Cristo Salvatore. La preghiera punk di Nadia, Masha e Katia, “Madre di Dio diventa una femminista e liberaci da Putin”, fa infuriare all’unisono il potere politico e quello ecclesiastico. Il documentario di Maxim Pozdorovkin e Mike Lerner, presentato al Sundance, racconta la vicenda processuale delle tre donne, contestualizzandola dentro una storia – quella russa – di scarsissima tolleranza delle controculture.

Il segreto di Babbo Natale“Il segreto di Babbo Natale” (Saving Santa) di Leon Joosen (M2 Pictures), Gran Bretagna, (Animazione, comico, per famiglie)

Agli inizi, Babbo Natale aveva un piccolo laboratorio e pochi elfi che lo aiutavano nel suo difficile compito di portare i regali a tutti i bambini, ma con il passare degli anni e l’aumentare dell’importanza del Natale è stato costretto a rinnovarsi. Ora infatti, tutti i suoi elfi migliori fanno parte della Santech, che costruisce ogni sorta di marchingegno in grado di aiutare Babbo Natele nel suo difficile incarico. Bernard, il nostro protagonista, ha sempre voluto farne parte e quest’anno ha inventato un dispositivo eccezionale da mostrare alla Santech, ma a causa di un elfo troppo curioso il marchingegno va in frantumi e la barriera che protegge il Polo Nord si rompe. Toccherà a Bernard proteggere il suo mondo e Babbo Natale dalle mire di Nevill Baddinghton, che da molto tempo prova rancore verso Babbo Natale.

Da giovedì 19 dicembre

Frozen-Il-regno-di-ghiaccio-clip-con-sequenze-inedite-del-nuovo-classico-Disney“Frozen – Il regno di ghiaccio”  di Chris Buck, Jennifer Lee (Walt Disney Picture), USA (Animazione

Quando una profezia intrappola un intero regno in un inverno senza fine, Anna, una temeraria sognatrice, insieme al coraggioso uomo di montagna Kristoff e alla sua renna Sven, intraprende un viaggio epico alla ricerca della sorella Elsa, la Regina delle Nevi, per riuscire a porre fine al glaciale incantesimo. Anna e Kristoff incontreranno sul loro cammino creature fantastiche come i trolls, un buffo pupazzo di neve di nome Olaf, montagne alte come l’Everest e magia dietro ogni angolo, e combatteranno contro tutti gli elementi della natura per salvare il regno dalla distruzione.

I sogni segreti di Walter Mitty“I sogni segreti di Walter Mitty” (The secret life of Walter Mitty) di Ben Stiller, USA (Commedia, Drammatico, Avventura)
Con Ben Stiller, Kristen Wiig, Sean Penn, Adam Scott, Kathryn Hahn, Shirley MacLaine

Walter Mitty è un uomo gentile e sognatore che lavora allo sviluppo foto della rivista Life. Nel tempo libero fa sogni di gloria, ma deve entrare in azione quando un importante negativo scompare.

"Philomena" di Stephen Frears“Philomena” di Stephen Frears, Gran Bretagna (Drammatico)
Con  Judi Dench, Steve Coogan, Charlie Murphy

Basato sul libro The Lost Child of Philomena Lee: A Mother, Her Son and a 50 Year Search di Martin Sixsmith, il film è ispirato a una storia vera in cui una donna irlandese di nome Lee si mette alla ricerca del figlio illegittimo Michael, abbandonato molti anni prima. Michael, ormai adulto, è un avvocato omosessuale che ha intrapreso la carriera politica a Washington, tra le file dei repubblicani. Anche lui cerca la madre dopo tanto tempo, ma per darle una notizia funesta.

Spaghetti Story“Spaghetti Story ” di Ciro De Caro, Italia (Commedia).
Con Valerio Di Benedetto, Cristian Di Sante, Sara Tosti, Rossella d’Andrea, Deng Xueying

Valerio è un bravo attore, ma si arrangia con lavori part-time nell’attesa di poter vivere del proprio lavoro. Il suo amico Scheggia vive ancora con la nonna, ma sa già come crearsi “una posizione”. Serena è studentessa, ma vorrebbe costruire una famiglia con Valerio. Giovanna lavora come massoterapista, ma sogna di diventare chef di cucina cinese. Valerio, Scheggia, Serena e Giovanna, quattro giovani adulti dei nostri giorni, sembrano avere le idee chiare su chi sono e cosa vogliono; ma di fatto restano ingabbiati nei loro schemi mentali, in cui ognuno di loro giudica l’altro, ma è cieco di fronte alle proprie esigenze e potenzialità. Poi, ad ognuno si presenta quella che sembra l’opportunità della vita: Valerio ottiene il provino che può far svoltare la sua carriera; Scheggia entra in affari con la ma?a cinese; Serena scopre di aspettare un bambino; Giovanna ha l’opportunità di vincere un corso di cucina cinese partecipando ad un format TV. Ma vincere vuol dire osare, spezzare le proprie resistenze. E quando la giovane prostituta cinese Mei Mei entra a far parte delle loro vite, tutto è costretto a cambiare rapidamente, perché Mei Mei non è schiava di se stessa, ma solo di chi la costringe a vendere il proprio corpo, e il suo animo limpido può far da specchio all’animo di ciascuno di loro. E allora, chissà, forse Valerio, Serena, Giovanna e Scheggia potranno scoprire che poter donare la libertà vuol dire, prima di tutto, essere liberi…


Da mercoledì 25 dicembre

Piovono polpette 2 - La rivincita degli avanzi“Piovono polpette 2 – La rivincita degli avanzi” (Cloudy with a Chance of Meatballs 2) di Cody Cameron, Kris Pearn, USA (Animazione)

La genialità dell’inventore Flint Lockwood viene finalmente riconosciuta grazie all’invito del suo idolo, Chester V, ad entrare a far parte della The Live Corp Company, che riunisce i migliori e più brillanti inventori del mondo, impegnati a creare tecnologie per il miglioramento della razza umana. Il braccio destro di Chester, oltre che una delle sue più riuscite invenzioni, è Barb, un orango altamente evoluto dotato di un cervello umano, che è anche ambiguo, manipolativo e che adora mettersi il rossetto. Essere riconosciuto come un grande inventore, è sempre stato il sogno di Flint. Tutto cambia però quando scopre che la sua invenzione più famosa (una macchina che trasforma l’acqua in cibo), è ancora operativa e che attualmente sta creando dei cibo-animali ibridi – gli “Animacibi!” Con il destino dell’umanità nelle sue mani, Chester si unisce a Flint ed i suoi amici in una missione delicata e pericolosa, combattendo contro famelici Tacodrilli, Orangamberi, Torte a Sonagli, Spiderburgher ed altri Animacibi, per salvare nuovamente il mondo!

Da mercoledì 1 gennaio 2014

The Butler - Un maggiordono alla Casa Bianca“The Butler – Un maggiordomo alla Casa Bianca”  di Lee Daniels, USA (Drammatico, Biografico).
Con Forest Whitaker, John Cusack, Robin Williams, Alan Rickman, Mariah Carey

Il film racconta la vera storia di Eugene Allen, un uomo nero di umili origini che ha finito per servire come maggiordomo alla Casa Bianca per 34 anni a partire dal 1952. Finì per servire sette presidenti, da Harry Truman a Barack Obama, ed ha avuto un posto di privilegio in prima fila per seguire il corso della storia politica e razziale, dall’assassinio di JFK allo scandalo Watergate.

Capitan Harlock 3D“Capitan Harlock 3D” (Space Pirate Captain Harlock) di Shinji Aramaki, Toei Animation Company, Toei Animation, Lucky RedGiappone (Animazione)

Corre l’anno 2977. Da secoli gli uomini combattono una feroce guerra in giro per l’universo. Gli esseri umani sono stati esiliati dalla Terra da molto tempo, ma adesso sognano di ritornare in quella che un tempo chiamavano Casa.

 

American_Hustle_jennifer_lawrence“American Hustle” di David O. Russell, USA (Drammatico).
Con Jennifer Lawrence, Christian Bale, Robert De Niro, Bradley Cooper, Amy Adams

Sullo sfondo di uno degli scandali più sbalorditivi che hanno scosso gli Stati Uniti, American Hustle, scritto da Eric Singer, racconta la storia vera di un ineffabile truffatore, Irving Rosenfeld (Christian Bale), e della scaltra amante inglese Sydney Prosser (Amy Adams) che operano nel mondo della finanza. Costretti dall’FBI, mettono su, con la collaborazione di un agente sopra le righe, Richie DiMaso (Bradley Cooper), una gigantesca operazione con il nome in codice Abscam al fine di smascherare truffatori, mafiosi e politici corrotti. Jeremy Renner interpreta Carmine Polito, l’appassionato e instabile politico del New Jersey che si trova tra due fuochi, i truffatori e i federali. L’imprevedibile moglie di Irving, Rosalyn (Jennifer Lawrence), potrebbe essere colei che farà cadere il castello di carte. American Hustle va al di là dei generi, facendo leva su emozioni forti e questioni di vita o di morte.

Da giovedì 9 gennaio

http://www.lundici.it/2013/08/in-anteprima-per-voi-the-immigrant-di-james-gray/“C’era una volta a New York” (The Immigrant) di James Gray, USA (Drammatico)
Con Marion Cotillard, Joaquin Phoenix, Jeremy Renner, Angela Sarafyan, Antoni Corone, Dylan Hartigan

Durante la traversata atlantica che le porterà negli Stati Uniti, una giovane immigrata polacca è costretta ad elargire favori sessuali in cambio delle medicine e del cibo per la sorella caduta malata. Una volta sbarcata, alla donna viene intimato di mantenere il silenzio su quanto avvenuto: nonostante questo verrà bollata come donna di scarsa moralità dai documenti dell’immigrazione. Senza un posto dove andare, finirà per l’accompagnarsi ad un prestigiatore e seduttore da strapazzo, che la convincerà ad esibirsi con lui a New York.
LEGGI LA RECENSIONE DELL’UNDICI

"Disconnect" di Henry Alex Rubin, USA (Thriller, drammatico) Con Jason Bateman, Hope Davis, Frank Grillo, Michael Nyqvist, Paula Patton, Andrea Riseborough  Un intreccio di storie sulla ricerca del contatto umano in un mondo dove ormai la realtà quotidiana creata da computer, video giochi, social network, sembra più vera del reale. Il film segue le vicende di personaggi imprigionati nella Rete e nelle trappole che si nascondono nelle chat, nei siti di incontro e nei social network. Una coppia di sposi in crisi vittima di un furto perpetrato da un hacker; un ex poliziotto in difficoltà con il figlio teenager che fa il bullo su Internet; una giornalista televisiva che cerca di convincere un ragazzo coinvolto in un losco giro di video chat per adulti a diventare il protagonista di un suo reportage. Sono loro i protagonisti di questa storia che mescola dramma, thriller e azione.“Disconnect” di Henry Alex Rubin, USA (Thriller, drammatico)
Con Jason Bateman, Hope Davis, Frank Grillo, Michael Nyqvist, Paula Patton, Andrea Riseborough

Un intreccio di storie sulla ricerca del contatto umano in un mondo dove ormai la realtà quotidiana creata da computer, video giochi, social network, sembra più vera del reale. Il film segue le vicende di personaggi imprigionati nella Rete e nelle trappole che si nascondono nelle chat, nei siti di incontro e nei social network. Una coppia di sposi in crisi vittima di un furto perpetrato da un hacker; un ex poliziotto in difficoltà con il figlio teenager che fa il bullo su Internet; una giornalista televisiva che cerca di convincere un ragazzo coinvolto in un losco giro di video chat per adulti a diventare il protagonista di un suo reportage. Sono loro i protagonisti di questa storia che mescola dramma, thriller e azione.

Carrie chloe moretz“Lo sguardo di Satana – Carrie” (Carrie) di Kimberly Pierce, USA (Horror, Drammatico)
Con Chloë Grace Moretz, Julianne Moore, Alex Russell, Gabriella Wilde, Ansel Elgort, Judy Greer, Portia Doubleday, Michelle Nolden

Carrie è una ragazza delle superiori tormentata ed emarginata, senza fiducia in se stessa e senza la consapevolezza della potenza delle sue facoltà telecinetiche. La timida ragazza però ben presto rivelerà la sua vera indole e farà sprofondare i perversi compagni e la madre psicopatica in un vortice di terrore e distruzione.
Tratto dal romanzo di Stephen King, il film è il remake di Carrie, lo sguardo di Satana diretto nel 1976 da Brian De Palma con protagonista Sissy Spacek. Ne avevamo parlato qui.

Il capitale umano Paolo Virzì“Il capitale umano” Paolo Virzì, Italia (Thriller, Drammatico)
Con Fabrizio Bentivoglio, Valeria Golino, Valeria Bruni Tedeschi, Fabrizio Gifuni, Luigi Lo Cascio

Massimo riserbo sulla trama del primo thriller di Paolo Virzì

 

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone
Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!

Cosa ne è stato scritto

Perché non lasci qualcosa di scritto?