I film in settembre al cinema

2
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Riprende lentamente la stagione cinematografica. In sala i film reduci dal Festival di Venezia, cinema d’autore, blockbuster hollywoodiani, cartoni animati, commedie, fantascienza, horror… per ognuno c’è il film giusto.

Da lunedì 19 agosto

"Turbo" di David Soren“Turbo” di David Soren (Animazione, Dreamworks)

Dai realizzatori di Madagascar e Kung Fu Panda arriva TURBO, una commedia in 3D ad alta velocità che segue la vicenda di una lumaca perdente in partenza che ingrana la quinta quando ottiene miracolosamente il dono della supervelocità. Ma, dopo essersi fatto nuove amicizie con un gruppo di escargots agghindate e scaltre, Turbo impara che nessuno può affermarsi da solo. E così mette in gioco il cuore e il guscio per aiutare gli amici a realizzare i loro sogni, prima di partire alla carica del suo sogno impossibile: vincere la 500 Miglia di Indianapolis!

Da mercoledì 21 agosto

monsters university“Monsters University” di Dan Scanlon (Animazione, Pixar)

La matricola Mike Wazowski ha sognato di diventare uno spaventatore sin da quando era un piccolo mostro e sa meglio di chiunque altro che i migliori spaventatori vengono dalla Monsters University (MU). Ma durante il primo semestre proprio alla MU, i suoi piani vengono sconvolti dall’incontro con lo spocchioso James P. Sullivan, detto “Sulley”, uno spaventatore dal talento naturale. Il loro spirito competitivo fuori controllo li farà cacciare dall’esclusivo programma per spaventatori dell’Università e, come se ciò non bastasse, si renderanno conto che l’unico modo per rimettere le cose a posto sarà quello di lavorare insieme, facendo squadra con un gruppo di mostri scapestrati.

L'evocazione - The Conjurin“L’evocazione – The Conjuring” di James Wan
Con Vera Farmiga, Patrick Wilson, Mackenzie Foy, Ron Livingston, Lili Taylor,Sterling Jerins, Shannon Kook

L’evocazione – The Conjuring è ispirato a eventi realmente accaduti, The Conjuring racconta la storia degli investigatori Ed e Lorraine Warren, chiamati ad aiutare una famiglia per liberare la loro casa da una presenza maligna. Il demone contro cui si troveranno a combattere terrorizza gli stessi Warren, che dovranno affrontare il caso più inquietante della loro vita.

"In trance" (Trance)“In trance” (Trance) di Danny Boyle
James McAvoy, Rosario Dawson, Vincent Cassel, Danny Sapani, Matt Cross, Wahab Sheikh, Tuppence Middleton

Del film, adattamento cinematografico di un tv-movie del 2001, è protagonista il dipendente di una importante casa d’asta che assolda una banda di rapinatori per un furto all’interno dell’azienda in cui lavora. Ma alla vigilia del colpo l’uomo perde la memoria, e per poter recuperare le informazioni logistiche “perdute”, i ladri chiederanno l’aiuto di una psicologa specializzata in ipnosi.

matt-damon-parla-dei-robot-di-elysium-in-questo-video-1“Elysium” di Neill Blomkamp.
Con Matt Damon, Jodie Foster, William Fichtner, Alice Braga, Talisa Soto

Nell’anno 2154, esistono due classi di essere umani: i benestanti che vivono su una incontaminata stazione spaziale costruita dall’uomo e chiamata Elysium, e il resto della popolazione che vive in un sovrappopolato e disastrato pianeta Terra. Le persone sulla Terra sono disperate e vorrebbero fuggire dal crimine e dalla povertà dilaganti. Inoltre, hanno un drammatico bisogno di cure mediche disponibili soltanto su Elysium. Purtroppo, ad Elysium le legge anti-immigrazioni e le forze in atto per preservare il lussuoso stile di vita dei propri cittadini sono ferree. L’unica persona che ha qualche possibilità di portare equilibrio tra questi due mondi è Max (Matt Damon), un uomo ordinario con un disperato bisogno di entrare ad Elysium. Con la vita appesa ad un filo, Max dovrà suo malgrado affrontare una missione pericolosissima che lo vedrà ostacolare il Segretario di Elysium Delacourt (Jodie Foster) e le sue forze armate. Eppure, se Max riuscirà a trovare un varco, potrebbe non soltanto salvare la propria vita ma anche quella di milioni di abitanti del pianeta Terra.

foxfire-trailer-italiano-del-film-tratto-da-ragazze-cattive-al-cinema-2“Foxfire – Ragazze cattive”   di Laurent Cantet.
Con Raven Adamson, Katie Coseni, Madeleine Bisson, Claire Mazerolle, Rachael Nyhuus

Il film racconta le vicende di un gruppo di adolescenti di una piccola città dello Stato di New York negli anni 50: decise a vendicarsi delle umiliazioni subite dagli uomini, le protagoniste fondano la società segreta “Foxfire”, sfidando ogni regola sociale e scardinando il soffocante conformismo dell’epoca. Scopriranno presto, però, che la libertà ha un prezzo molto alto.

Infancia clandestina" de Benjamín Ávila“Infanzia clandestina” di Benjamín Ávila (Brasile/Argentina/Spagna)
Con Natalia Oreiro, Ernesto Alterio, César Troncoso, Cristina Banegas

Buenos Aires, 1979. Juan è un bambino di 12 anni che vive sotto falsa identità insieme alla sua famiglia, rientrata da poco clandestinamente in Argentina dopo anni di esilio. I genitori di Juan e suo zio Beto sono infatti attivisti dell’’rganizzazione dei Montoneros, in lotta contro la giunta militare e per questo ricercati dalla polizia. Mentre a casa può essere se stesso, Juan deve presentarsi come “Ernesto” sia a scuola che nel quartiere in cui vive, un’identità fasulla che non deve mai dimenticare: il minimo errore può essere fatale a tutta la sua famiglia. Nonostante la sua giovane età, si ritrova così a vivere in due differenti universi: il mondo di Juan e il mondo di Ernesto, due realtà che spesso si scontrano ed entrano in conflitto.

Da giovedì 5 settembre

Il-mondo-di-Arthur-Newman-primo-trailer-per-la-commedia-con-Colin-Firth-ed-Emily-Blunt-2-591x350“Il mondo di Arthur Newman” (Arthur Newman) Di Dante Ariola
Con Emily Blunt, Colin Firth, Anne Heche, Nicole LaLiberte, Kristin Lehman

Che cosa fareste se poteste ricominciare la vostra vita da zero? Wallace è un uomo divorziato, incompreso dal figlio, insoddisfatto del lavoro: decide di lasciarsi tutto alle spalle procurandosi una nuova identità: come Arthur Newman, in viaggio verso l’Indiana, incontra Emily Blunt anche lei in fuga dal suo turbolento passato. Pronti a tutto pur di rifarsi una vita, i due si innamoreranno e troveranno insieme il modo di assumersi la responsabilità di essere quello che sono veramente.

albanese intrepido amelio“L’intrepido” di Gianni Amelio
Con Antonio Albanese, Sandra Ceccarelli

Immaginiamo che esista un nuovo mestiere e che si chiami “rimpiazzo”. Immaginiamo che un uomo senza lavoro lo pratichi ogni giorno, questo mestiere. E dunque che lavori davvero oltre misura e che sia un uomo a suo modo felice. Lui non fa altro che prendere, anche solo per qualche ora, il posto di chi si assenta, per ragioni più o meno serie, dalla propria occupazione ufficiale. Si accontenta di poco, il nostro eroe, ma i soldi non sono tutto nella vita: c’è il bisogno di tenersi in forma, di non lasciarsi andare in un momento, come si dice, di crisi buia. Immaginiamo poi che esista un ragazzo di vent’anni, suo figlio, che suona il sax come un dio e dunque è fortunato perché fa l’artista. E immaginiamo Lucia, inquieta e guardinga, che nasconde un segreto dietro la sua voglia di farsi avanti nella vita. Ce la faranno ad arrivare sani e salvi alla prossima puntata?

moebius di kim ki duk“Moebius” di Kim Ki-Duk, Corea del Sud.
Con Cho Jae-Hyun, Young Ju Seo, Eun-woo Lee

Il film si focalizza sulla distruzione di una famiglia, interrogandosi sugli istinti sessuali di base: in principio una madre ferisce violentemente il figlio, mentre il marito, per espiare i suoi peccati sessuali, si auto-evira.

Dal 12 settembre

R.I.P.D. - Poliziotti dall'aldilà“R.I.P.D. – Poliziotti dall’aldilà” di Robert Schwentke.
Con Jeff Bridges, Ryan Reynolds, Kevin Bacon, Mary-Louise Parker, Stephanie Szostak

R.I.P.D è l’acronimo di Rest In Peace Department, il dipartimento di polizia dei morti. Il protagonista (Ryan Reynolds) è un agente appena ucciso che, in cerca di vendetta, prova a rintracciare il responsabile della sua morte. Ad aiutarlo ci sarà un altro poliziotto (Jeff Bridges) – defunto centinaia di anni prima – che lo affiancherà nell’indagine. Basato sull’omonimo comic book di Peter M. Lenkov.

Che strano chiamarsi Federico“Che strano chiamarsi Federico” di Ettore Scola
Con Federico Fellini

Un ricordo/ritratto di Federico Fellini, raccontato dal regista Ettore Scola in occasione del ventennale della morte del grande artista.

Il potere dei soldi harrison ford“Il potere dei soldi” (Paranoia) di Robert Luketic
Con Harrison Ford, Gary Oldman, Amber Heard, Liam Hemsworth, Josh Holloway, Richard Dreyfuss.

I due più potenti magnati in ambito tecnologico (Harrison Ford e Gary Oldman) sono acerrimi rivali dal passato complicato e con il continuo desiderio di distruggersi l’uno con l’altro. Il giovane e ambizioso Adam (Liam Hemsworth), sedotto da ricchezza e potere, cade nella loro morsa finendo intrappolato in un gioco mortale di spionaggio industriale.

Mood Indigo - La schiuma dei sogni“Mood Indigo – La schiuma dei sogni” di Michel Gondry (Francia)
Con Audrey Tautou, Romain Duris, Charlotte Le Bon, Gad Elmaleh, Omar Sy, Jamel Debbouze, Vincent Lindon, Jean-Pierre Darroussin.

Una bizzarra storia d’amore incentrata sulle vicende di due coppie, Colin e Chloe da un lato e Chick e Alise dal’altro. Colin è un giovane ricco e annoiato che, dopo il colpo di fulmine per la bella Chloe decide di sposarsi. Ma per non far mancare nulla allo spiantato amico Chick, decide anche di regalargli i soldi necessari al suo matrimonio con Alise. Peccato che Chick decida di spendere quel denaro per alimentare la sua ossessione, l’acquisto delle opere complete del filosofo Jean-Sol Patre, e che al ritorno dal viaggio di nozze Chloe si scopra malata. L’unica cura per la ragazza è lo stare costantemente circondata da fiori…

The spirit of '45 “The spirit of ’45″ di Ken Loach (Great Britain)
Documentario

Il 1945 fu un anno cruciale nella storia della Gran Bretagna. Il senso di unità che aveva guidato il paese attraverso la Seconda Guerra Mondiale, mescolato ai ricordi amari del periodo tra i due conflitti, indusse gli inglesi a immaginare una società migliore. Lo spirito di quegli anni sarebbe diventato il nume tutelare dei nostri fratelli e delle nostre sorelle. Utilizzando filmati tratti dagli archivi regionali e nazionali, registrazioni sonore e interviste dell’epoca, Ken Loach tesse un racconto ricco di contenuti politici e sociali.

Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo: il mare dei mostri“Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo: il mare dei mostri” (Percy Jackson: Sea of Monsters) di Thor Freudenthal
Con Logan Lerman, Nathan Fillion, Alexandra Daddario, Missi Pyle, Sean Bean, Daniel Cudmore, Stanley Tucci

In questa seconda avventura di Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo, sceneggiata da Scott Alexander e Larry Karaszewski, Percy (Logan Lerman) deve attraversare il terribile mare dei mostri per trovare il mitico Vello d’Oro e poter curare l’albero avvelenato di Thalia.

l'arbitro“L’arbitro” di Paolo Zucca
Con Stefano Accorsi, Geppi Cucciari, Francesco Pannofino, Marco Messeri, Benito Urgu, Jacopo Cullin

L’Atletico Pabarile, la squadra più scarsa della terza categoria sarda, viene umiliata come ogni anno dal Montecrastu, la squadra guidata da Brai (Alessio di Clemente), arrogante fazendero abituato a vessare i peones dell’Atletico in quanto padrone delle campagne. Il ritorno in paese del giovane emigrato Matzutzi (Jacopo Cullin) rivoluziona gli equilibri del campionato e l’Atletico Pabarile comincia a vincere una partita dopo l’altra, grazie alle prodezze del suo novello fuoriclasse. Le vicende delle due squadre si alternano con l’ascesa professionale di Cruciani (Stefano Accorsi), ambizioso arbitro ai massimi livelli internazionali, nonché con la sottotrama di due cugini calciatori del Montecrastu, coinvolti in una faida legata ai codici arcaici della pastorizia. Matzutzi riesce a fare breccia nel cuore di Miranda (Geppi Cucciari), la figlia dell’allenatore cieco Prospero (Benito Urgu), mentre l’arbitro europeo Cruciani si lascia coinvolgere in una vicenda di corruzione che lo porterà in un attimo dalle stelle alle stalle: viene infatti colto in flagrante ed esiliato per punizione negli inferi della terza categoria sarda.

A late Quartet“Una fragile armonia” (A late Quartet) di Yaron Zilberman
Con Philip Seymour Hoffman, Christopher Walken, Imogen Poots, Catherine Keener, Wallace Shawn, Mark Ivanir

Alla vigilia della 25° trionfale stagione di concerti, un celebre quartetto d’archi rischia di perdere il proprio leader, colpito dal Parkinson e deciso a ritirarsi al termine della tournèe. I diversi “ego”artistici e personali, e l’inatteso esplodere di passioni incontrollabili, mettono presto in pericolo la lunga amicizia e collaborazione fra gli altri componenti del quartetto.


Da giovedì 19 settembre

“I Puffi 2″The Smurfs 2 (The Smurfs 2) di Raja Gosnell
Con Neil Patrick Harris, Christina Ricci, Katy Perry, Hank Azaria, Jayma Mays

Il malvagio stregone Gargamella crea una coppia di dispettose creature simili ai puffi, i Monelli, con cui spera di catturare la loro magica “essenza blu”. Ma quando scopre che solo un vero puffo può dargli ciò che cerca e che solo un incantesimo segreto conosciuto da Puffetta può trasformare i Monelli in veri puffi, Gargamella rapisce Puffetta e la porta a Parigi, dove è conosciuto e ammirato da milioni di persone come lo stregone migliore del mondo. Toccherà a Grande Puffo, Tontolone, Quattrocchi e Vanitoso tornare nel nostro mondo, incontrare i loro amici Patrick e Grace Winslow e salvarla! E Puffetta, che si è sempre sentita diversa dagli altri puffi, instaurerà un legame speciale con i Monelli, Vexy e Hackus, o si lascerà convincere dai Puffi che il loro amore per lei è Vero Blu?

Rush“Rush” di Ron Howard
Con Chris Hemsworth, Daniel Bruehl, Olivia Wilde, Christian McKay, Pierfrancesco Favino, Natalie Dormer

Il racconto di una delle più celebri rivalità sportive della storia, quella tra i piloti di Formula 1 James Hunt e Niki Lauda. Nato da un ambiente privelgiato, carismatico e affascinante, Hunt non poteva essere più diverso dal metodico e riservato Lauda: la loro rivalità nacque fin dai tempi della Formual 3 e continuò per anni, fermata nemmeno dal terribile incidente che vide protagonista Lauda nel 1976 al Nürburgring.

Yut doi jung si“The Grandmaster” (Yut doi jung si) di Wong Kar-Wai, Cina, Hong Kong
Con Chang Chen, Tony Leung Chiu Wai, Zhang Ziyi

l film è un’opera biografica su Yip Man, il primo maestro di arti marziali ad insegnare lo stile Wing Chun. Yip man fu, tra gli altri, maestro di Bruce Lee.

“You’re next” di Adam Wingard
Con Sharni Vinson, Wendy Glenn, Nicholas Tucci, AJ Bowen, Joe Swanberg, Margaret Laney

Quando una gang di killer mascherati irrompe nella riunione della famiglia Davison, le vittime sembrano in trappola… fino a quando un ospite della famiglia non dimostrerà di essere l’assassino più capace di tutti.

Via Castellana Bandiera“Via Castellana Bandiera” di Emma Dante
Con Emma Dante, Elena Cotta, Alba Rohrwacher, Renato Malfatti, Dario Casarolo

Il film, distribuito da Cinecittà Luce, è tratto dall’omonimo romanzo di Emma Dante, che ne ha curato la sceneggiatura insieme a Giorgio Vasta.In via Castellana Bandiera – una viuzza di Palermo, anzi una fessura che neanche si trova nelle tavole di Tuttocittà, stretta tra il mare e la montagna – vive la schiamazzante famiglia Calafiore, dominata da un patriarca tirannico, il settantacinquenne Saro. Cinque figli, nuore e nipoti, tutti nella stessa palazzina (si odiano, ma per nessuna ragione al mondo si separerebbero). Quando nel loro territorio si scatena una disputa – due auto che non vogliono cedere il passo e bloccano per un giorno e una notte il vicolo – sono i Calafiore a guidare il coro di spettatori-tifosi e a organizzare un giro di scommesse. Ma la farsa è destinata a diventare tragedia.


Da giovedì 26 settembre

The bling ring“Bling Ring” (The bling ring) di Sofia Coppola
Con Emma Watson, Leslie Mann, Taissa Farmiga, Erin Daniels, Israel Broussard, Nina Siemaszko

Il racconto della vera storia di un gruppo di giovani ragazze, noto con il nome del titolo, che nel corso del 2009 ha rubato milioni di dollari in gioielli a celebrità come Paris Hilton, Orlando Bloom, Rachel Bilson e Lindsay Lohan.

 

L'inconnu du lac“Lo sconosciuto del lago” (L’inconnu du lac) di Alain Guiraudie, Francia
Con Pierre de Ladonchamps, Christophe Paou, Patrick d’Assumçao

La riva di un lago, in estate, è il punto d’incontro della comunità gay in cerca di sesso occasionale. Tra i frequentatori più assidui c’è il giovane Franck, che presto si innamora dell’uomo più ambito della spiaggia, Michel. Anche quando scopre che Michel nasconde un segreto sconvolgente, Franck sceglie di affrontare il pericolo e vivere la sua passione fino in fondo…

Oscure presenze Stewart“Oscure presenze” di Scott Stewart.
Con Keri Russell, Dakota Goyo, Josh Hamilton, Trevor St. John, Annie Thurman.

La vita di una normale coppia americana si trasforma in un incubo quando un’oscura presenza entra ogni notte nella loro abitazione per tormentare i figli. Isolati dai vicini di casa e dagli amici, sempre più scettici sugli avvenimenti che accadono tra le loro mura, i due coniugi sono costretti a combattere da soli per provare a salvare la propria famiglia ed uscire da quest’incubo.

Sacro GRA“Sacro GRA” di Giangranco Rosi
(Documentario, Leone d’oro al Festival di Venezia 2013)

Dopo l’India dei barcaioli, il deserto americano dei drop out, il Messico dei killer del narcotraffico, Gianfranco Rosi ha deciso di raccontare un angolo del suo Paese, girando e perdendosi per più di due anni con un mini-van sul Grande Raccordo Anulare di Roma per scoprire i mondi invisibili e i futuri possibili che questo luogo magico cela oltre il muro del suo frastuono continuo. Dallo sfondo emergono personaggi altrimenti invisibili e apparizioni fugaci: un nobile piemontese e sua figlia laureanda, assegnatari di un monolocale in un moderno condominio ai bordi del Raccordo; un botanico armato di sonde sonore e pozioni chimiche cerca il rimedio per liberare le palme della sua oasi dalle larve divoratrici; un principe dei nostri giorni con un sigaro in bocca fa ginnastica sul tetto del suo castello assediato dalle palazzine della periferia informe a un’uscita del Raccordo; un barelliere in servizio sull’autoambulanza del 118 dà soccorso e conforto girando notte e giorno sull’anello autostradale; un pescatore d’anguille vive su di una zattera all’ombra di un cavalcavia sul fiume Tevere. Lontano dai luoghi canonici di Roma, il Grande Raccordo Anulare si trasforma un collettore di storie a margine di un universo in espansione.

di Edgar Wright“Fine del mondo” (The World’s End) di Edgar Wright, Gran Bretagna
Con Simon Pegg, Nick Frost, David Bradley, Mark Heap, John Duggan, Eddie Marsan, Paddy Considine, Martin Freeman, Rosamund Pike

20 anni dopo dover tentato di portare a termine un epico pub crawl, cinque amici si riuniscono quando uno dei loro si mette in testa di cimentarsi veramente nella maratona di bevute. È Gary, un 40enne intrappolato nella sua adolescenza, a trascinare tutti gli altri nella loro città natale e cercare di raggiungere infine il mitologico pub chiamato The World’s End. Mentre cercano di conciliare passato e presente, si rendono conto che la vera sfida è quella per il futuro: non solo per loro ma per tutta l’umanità. E raggiungere The World’s End diventa l’ultima delle loro preoccupazioni.

Sotto Assedio - White House Down“Sotto Assedio – White House Down” (White House Down) di Roland Emmerich
Con: Channing Tatum, Maggie Gyllenhaal, Jamie Foxx, James Woods

L’agente della polizia di Washington John Cale, si vede negato il lavoro dei suoi sogni con i Servizi Segreti per la protezione del Presidente James Sawyer. Non volendo deludere la sua bambina, John la porta a fare una visita alla Casa Bianca, quando l’intero complesso viene preso d’assalto da un gruppo armato paramilitare. Con il governo nazionale nel caos ed il tempo che scorre inesorabile, ora sta a Cale salvare il Presidente, sua figlia, e il Paese.


Da giovedì 3 ottobre

"Gravity" di Alfonso Cuarón.“Gravity” di Alfonso Cuarón.
Con Sandra Bullock, George Clooney, Ed Harris, Orto Ignatiussen, Phaldut Sharma

Gravity racconta di due astronauti in missione su una lontanissima base spaziale che tentano un disperato ritorno verso la Terra, dopo che tutti gli altri membri del team sono rimasti vittime dell’impatto con un meteorite.

 

Anni felici“Anni felici” di Daniele Luchetti
Con Kim Rossi Steuart,  Micaela Ramazzotti, Martina Gedeck, Samuel Garofalo, Niccolò Calvagna, Benedetta Buccellato

1974, Roma. Guido è un artista che vorrebbe essere d’avanguardia, ma si sente intrappolato in una famiglia troppo borghese e invadente. Serena, sua moglie, non ama l’arte, ma ama molto l’artista e infatti lo “invade”. I loro figli, Dario e Paolo, 10 e 5 anni, sono i testimoni involontari della loro irresistibile attrazione erotica, dei loro disastri, dei tradimenti, delle loro eterne trattative amorose. Tra happenings artistici, colpi di testa, film in super 8, pigre vacanze, design e confessioni, il film racconta gli anni felici – ma che sembravano infelici – di una famiglia che, provando ad essere più libera, si ritrova in una prigione senza vie di fuga. Riusciranno a salvarsi?

Diana - La storia segreta di Lady D“Diana – La storia segreta di Lady D.” (Diana)” di Oliver Hirschbiegel
Con Naomi Watts, Naveen Andrews, Douglas Hodge, Geraldine James, Juliet Stevenson, Charles Edwards, Cas Anvar, Laurence Belcher

Il film ripercorre la storia della Principessa del Galles negli ultimi anni della sua vita e racconta in particolare della sua relazione con il medico di origine pakistana Hasnat Kahn. Il film mostra come trovare la felicità interiore le abbia consentito anche di raggiungere i suoi più grandi successi a livello pubblico.

Las acacias“Las acacias”  di Pablo Giorgelli, Spagna/Argentina
Con Germán de Silva, Nayra Calle Mamani, Hebe Duarte

Rubén è un camionista solitario che sta coprendo da anni l’autostrada da Asunción del Paraguay a Buenos Aires, portando il legno. Tuttavia, il viaggio di oggi sarà diverso. Questa mattina, in un’area di servizio vicino a Asunción, Giacinta si presenta un’ora più tardi per iniziare un viaggio che sta per portarla a Buenos Aires. In più Rubén scopre in quel momento che la piccola Anahí, che ha 8 mesi, si recherà con loro. Non è il migliore inizio. Come i chilometri passano, il rapporto tra Rubén e Giacinta crescerà. Nessuno di loro parla molto della loro vita. Nessuno chiede molto. È un viaggio di poche parole, ma non è silenzioso.


Da giovedì 10 ottobre

cattivissimo me 2“Cattivissimo me 2″ (Despicable Me 2)  Di  Pierre Coffin, Chris Renaud (Animazione, USA, Universal Pictures)

Sequel del primo fortunato episodio prodotto dalla Illumination Entertainment di Chris Meledandri, che ha incassato più di 500 milioni di dollari in tutto il mondo. Gru e le sue tre bambine saranno coinvolti in una vicenda mozzafiato ricca di nuovi personaggi, di diabolici piani e dei sempre fedelissimi Minion.

 

cose nostre - malavita“Cose nostre – Malavita” (The Family) di Luc Besson
Robert De Niro, Michelle Pfeiffer, Tommy Lee Jones, Dianna Agron, Jon Freda, Dominic Chianese, Domenick Lombardozzi, David Belle, Vincent Pastore, Joseph Perrino, Paul Borghese

l film racconta la storia dei Manzonis, una nota famiglia di mafiosi costretta a trasferirsi in Normandia, sotto la tutela del programma protezione testimoni. Nonostante siano apparentemente fuori pericolo e quindi liberi di vivere la loro nuova vita, i Manzonis non riescono ad abbandonare le loro vecchie abitudini e decidono di gestire le cose “a modo loro”.

Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

2 commentiCosa ne è stato scritto

  1. Gian Pietro "Jumpi" Miscione

    Visto “Sacro GRA” e “Gravity”. Il primo non facile, pezzi di vita di gente “strana” (ma…cosa significa poi “strana”?), montati insieme. Mi pare che il leone d’oro a Venezia sia eccessivo.
    “Gravity” è un bel film d’avventura ambientato nello spazio, che tiene con il fiato sospeso tutto il tempo, con pochi ed equilibrati tocchi introspettivi. Da vedere.

    Rispondi

Perché non lasci qualcosa di scritto?