Oscar 2013. Tutte le nomination. I favoriti. Il nostro tifo

1
Share on Facebook49Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Il 10 gennaio l’Academy ha annunciato le nomination per gli Oscar 2013. Poche sorprese ma questa volta i giurati avranno l’imbarazzo della scelta e premieranno comunque un grandissimo film. La cerimonia di premiazione sarà il 24 febbraio

Il favoritissimo è Lincoln, il colossal di Steven Spielberg sul padre fondatore americano, che è candidato a 12 statuette. Il primo rivale dovrebbe essere un altro film in costume cioè Les Miserables di Tom Hooper con 8 nomination. La sorpresa qui come al botteghino è Vita di Pi di Ang Lee che candidato a 11 oscar tra cui i più prestigiosi. Successo per l’ottimo Amour di Haneke con 5 nomination tra cui film, regista e miglior attrice.

Anche le altre scelte sono di grande qualità e dimostrano il buon momento del cinema americano. L’Academy questa volta ha volato alto e non sarà facile scegliere i migliori. Qui sotto troverete tutte le candidature con i favoriti e i film per cui facciamo il tifo.

TUTTE LE NOMINATION

MIGLIOR FILM
"Lincoln" di Steven Spielberg

“Lincoln” di Steven Spielberg è il grande favorito

  • Amour di Michael Haneke
  • Argo di Ben Affleck
  • Beasts of the Southern Wild
  • Django Unchained di Quentin Tarantino
  • Les Misérables di Tom Hooper
  • Vita di Pi di Ang lee
  • Lincoln di Steven Spielberg
  • Il lato positivo – Silver Linings Playbook di David O. Russell
  • Zero Dark Thirty di Kathryn Bigelow

Favorito: “Lincoln” vince al 99%, le briciole dei pronostici andrebbero a Les Miserables. Zero Dark Thirty è penalizzato dalle assurde polemiche sulla presunta apologia della tortura.
Il nostro tifo: sono 9 ottimi film, solo Amour, Argo e Vita di Pi sono già arrivati in Italia e ci sono piaciuti molto. Ma il tifo è per Tarantino e Kathryn Bigelow.

MIGLIOR REGISTA

Per ora Ang Lee ha in mano una tigre

  • Amour di Michael Haneke
  • Beasts of the Southern Wild di Benh Zeitlin
  • Vita di Pi di Ang Lee
  • Lincoln di Steven Spielberg
  • Il lato positivo – Silver Linings Playbook di David O. Russell

Favorito: Steven Spielberg ha la vittoria in tasca
Il nostro tifo: Peccato non ci sia Kathryn Bigelow. Non avendo ancora visto Lincoln facciamo il tifo per Ang Lee con Vita di Pi che ha dimostrato di meritare la prestigiosa statuetta.

MIGLIOR ATTORE

Joaquin Phoenix, noi facciamo il tifo per te

  • Bradley Cooper – Il lato positivo – Silver Linings Playbook
  • Daniel Day-Lewis – Lincoln
  • Hugh Jackman – Les Misérables
  • Joaquin Phoenix – The Master
  • Denzel Washington – Flight

Favorito: in vantaggio c’è Daniel Day-Lewis per  “Lincoln”, insidiato da Hugh Jackman. Qualche chance per Joaquin Phoenix.
Il nostro tifo: va tutto a quel mostro di Joaquin Phoenix. Ma anche al non meno mostruoso Daniel Day- Lewis.

MIGLIOR ATTRICE
  • Jessica Chastain – Zero Dark Thirty
  • Jennifer Lawrence – Il lato positivo – Silver Linings Playbook
  • Emmanuelle Rive – Amour

    Cara Emamnuelle Rive, te la meriti la statuetta

  • Quvenzhané Wallis – Beasts of the Southern Wild
  • Naomi Watts – The Impossible

Favorita: non c’è una favorita assoluta. Forse parte in vantaggio la bellissima Jessica Chastain di Zero Dark Thirty
Il nostro tifo: una parte del cuore è sempre con Naomi Watts, ma stavolta si tifa per la meravigliosa Emmanuelle Rive di Amour che merita di fare le scarpe alle sue più giovani colleghe

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
  • Ribelle – The Brave di Mark Andrews e Brenda Chapman
  • Frankenweenie di Tim Burton

    Voi non la dareste la statuetta a questo cagnolino?

  • ParaNorman di Sam Fell e Chris Butler
  • Pirati! Briganti da strapazzo 3D di Peter Lord
  • Ralph spaccatutto di Rich Moore

Favorito: a sorpresa manca “Rise of the guardians” della Dreamworks. Sono buoni film, ma non c’è una vetta assoluta. The Brave è stato un po’ una delusione, ma il favorito dovrebbe essere lui. Ma occhio a Frankenweenie e a Ralph Spaccatutto che ha alle spalle la Disney.
Il nostro tifo: Frankenweenie lo amiamo ancora prima di averlo visto

Tutte le altre nomination

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
  • Alan Arkin – Argo
  • Robert De Niro – Il lato positivo – Silver Linings Playbook
  • Philip Seymour Hoffman – The Master
  • Tommy Lee Jones – Lincoln
  • Christoph Waltz – Django Unchained
MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
  • Amy Adams – The Master
  • Sally Field – Lincoln
  • Anne Hathaway – Les Misérables
  • Helen Hunt – The Sessions
  • Jacki Weaver – Il lato positivo – Silver Linings Playbook
MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
  • Argo – Chris Terrio
  • Beasts of the Southern Wild – Lucy Alibar e Benh Zeitlin
  • Vita di Pi – David Magee
  • Lincoln – Tony Kushner
  • Silver Linings Playbook – David O. Russell
MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
  • Amour – Michael Haneke
  • Django Unchained – Quentin Tarantino
  • Flight – John Gatins
  • Moonrise Kingdom – Wes Anderson e Roman Coppola
  • Zero Dark Thirty – Mark Boal
MIGLIOR FOTOGRAFIA
  • Anna Karenina – Seamus McGarvey
  • Django Unchained – Robert Richardson
  • Vita di Pi – Claudio Mirando
  • Lincoln – Janusz Kaminski
  • Skyfall – Roger Deakins
MIGLIORI COSTUMI
  • Anna Karenina – Jacqueline Durran
  • Les Misérables – Paco Delgado
  • Lincoln – Joanna Johnston
  • Biancaneve – Eiko Ishioka
  • Biancaneve e il cacciatore – Colleen Atwood
MIGLIOR DOCUMENTARIO
  • 5 Broken Cameras
  • The Gatekeepers
  • How to Survive a Plaghe
  • The Invisibile War
  • Searching for Sugar Man
MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO
  • Inocente di Sean Fine e Andrea Nix Fine
  • Kings Point di Sari Gilman e Jedd Wider
  • Mondays at Racine di Cynthia Wade e Robin Honan
  • Redemption di Jon Alpert e Matthew O’Neill
MIGLIOR MONTAGGIO
  • Argo – William Goldenberg
  • Vita di Pi – Tim Squyres
  • Lincoln – Michael Kahn
  • Zero Dark Thirty – Dylan Tichenor e William Goldenberg
MIGLIOR FILM IN LINGUA STRANIERA
  • Amour (Austria)
  • Kon-Tiki (Norvegia)
  • No (Cile)
  • A Royal Affair (Danimarca)
  • War Witch (Canada)
MIGLIOR TRUCCO
  • Hitchcock – Howard Berger, Peter Montagna and Martin Samuel
  • Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato – Peter Swords King, Rick Findlater e Tami Lane
  • Les Misérables – Lisa Westcott and Julie Dartnell
MIGLIOR MUSICA
  • Anna Karenina – Dario Marianelli
  • Argo – Alexandre Desplat
  • Vita di Pi – Mychael Danna
  • Lincoln – John Williams
  • Skyfall – Thomas Newman
MIGLIOR CANZONE ORIGINALE
  • Chasing Ice – “Before My Time”, musica e testo di J. Ralph
  • Ted – “Everybody Needs A Best Friend” musica di Walter Murphy; testo di Seth MacFarlane
  • Vita di Pi – “Pi’s Lullaby”, musica di Mychael Danna; testo di Bombay Jayashri
  • Skyfall – “Skyfall”, musica e testo di Adele Adkins e Paul Epworth
  • Les Misérables – “Suddenly”, musica di Claude-Michel Schönberg; testo di Herbert Kretzmer e Alain Boublil
MIGLIOR SCENOGRAFIA
  • Anna Karenina – Sarah Greenwood; Katie Spencer
  • Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato – Dan Hennah; Ra Vincent and Simon Bright
  • Les Misérables – Eve Stewart; Anna Lynch-Robinson
  • Vita di Pi – David Gropman; Anna Pinnock
  • Lincoln – Rick Carter; Jim Erickson
MIGLIOR CORTOMETRAGGIO ANIMATO
  • Adam and Dog – Minkyu Lee
  • Fresh Guacamole – PES
  • Head over Heels – Timothy Reckart e Fodhla Cronin O’Reilly
  • Maggie Simpson in “The Longest Daycare” – David Silverman
  • Paperman – John Kahrs
MIGLIORI EFFETTI SPECIALI
  • Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato – Joe Letteri, Eric Saindon, David Clayton e R. Christopher White
  • Vita di Pi – Bill Westenhofer, Guillaume Rocheron, Erik-Jan De Boer e Donald R. Elliott
  • The Avengers – Janek Sirrs, Jeff White, Guy Williams e Dan Sudick
  • Prometheus – Richard Stammers, Trevor Wood, Charley Henley e Martin Hill
  • Biancaneve e il cacciatore – Cedric Nicolas-Troyan, Philip Brennan, Neil Corbould e Michael Dawson
Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook49Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Cosa ne è stato scritto

  1. Ugo Tini (Gigi)

    And the winner is …

    Miglior film: Argo

    Miglior regista: Ang Lee per Vita di Pi

    Miglior attore protagonista: Daniel Day-Lewis per Lincoln

    Miglior attrice protagonista: Jennifer Lawrence per Il Lato Positivo

    Miglior attore non protagonista: Christoph Waltz per Django Unchained

    Migliore attrice non protagonista: Anne Hathaway per Les Miserables

    Miglior sceneggiatura originale: Quentin Tarantino per Django Unchained

    Miglior sceneggiatura non originale: Chris Terrio per Argo

    Miglior film d’animazione: Ribelle – The Brave di Mark Andrews e Brenda Chapman

    Miglior documentario: Searching for Sugar Man di Malik Bendjelloul e Simon Chinn

    Miglior film straniero: Amour di Michael Haneke

    Miglior colonna sonora: Mychael Danna per Vita di Pi

    Miglior canzone: Skyfall cantata da Adele, dall’omonimo film

    Miglior fotografia: Claudio Miranda per Vita di Pi

    Migliori effetti speciali: Bill Westenhofer, Guillaume Rocheron, Erik-Jan De Boer e Donald R. Elliott per Vita di Pi

    Miglior montaggio: William Goldenberg per Argo

    Rispondi

Perché non lasci qualcosa di scritto?