L’Articolo 11

1
Share on Facebook9Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Ci piace tutta la Costituzione, ma chiamandoci “L’Undici”, abbiamo una predilezione particolare per l’Articolo 11 che dice così:

“L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo.”

Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook9Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Cosa ne è stato scritto

  1. Max Keefe

    Max sottoscrive e aggiunge. Nel 1948, con una guerra appena finita, l’Europa devastata e un’altra guerra (sia pure fredda) in arrivo, chi scrisse questo articolo era un visionario idealista. Eppure, pochi anni dopo, sarebbe nata la Comunità economica europea e l’articolo 11 non sarebbe stato più un sogno assurdo.

    Rispondi

Perché non lasci qualcosa di scritto?