Un anno di film de chevet

3
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Quest’anno ogni mese vi abbiamo proposto 11 film che parlavano ognuno a modo suo di una tematica. In questa pagina troverete l’archivio di tutte le proposte dei film de chevet dell’Undici. Abbiamo parlato di 168 film (+ bonus) ognuno dei quali merita di essere ricordato.

Chevet in francese significa più o meno comodino. Le livre de chevet si tiene sul comodino per per sfogliarlo, rileggerlo, accarezzarlo. Come i libri, i film de chevet si amano, si guardano, si sfogliano, si accarezzano, si portano sempre con sé.

Dai grandi classici che tutti dovrebbero conoscere ai film più recenti che ci avevano colpito. Cogliamo l’occasione di questo fine 2012 per ricapitolare mese per mese gli argomenti e i film che abbiamo voluto vedere e rivedere, conservandone le immagini sul nostro comodino e nella nostra memoria.

  • Peter Sellers all'Hollywood Party

    In novembre 2011 si parlava di feste e party

    Novembre 2011: in occasione del compleanno dell’Undici, della nostra festa ed in preparazione alle feste natalizie e di fine anno che come spesso accade si celebrano tra il 25 dicembre e il 6 gennaio, per inaugurare la nuova veste grafica dell’Undici proponemmo 11 film de chevet su feste e party.

  • Dicembre 2011: c’è grossa crisi dentro e fuori di noi, ma l’Undici vuole dare non uno ma 11 messaggi di ottimismo facendovi ricordare 11 film de chevet ricchi di speranza.

    Dicembre 2011: un po’ di ottimismo

  • Gennaio 2012: anno nuovo, nuove cose. L’amore arriva e si manifesta nelle maniere più impreviste, ecco come vive l’amore improbabile in 11 film de chevet.
  • Febbraio 2012: è San Valentino e perché l’amore trionfi occorre baciarsi così, come in questi 11 film de chevet.
  • Marzo 2012: in marzo c’è la festa del papà e noi l’abbiamo festeggiata parlandovi di 11 film con degli straordinari personaggi paterni in 11 film de chevet figli di papà.
  • Aprile 2012: Fratelli mitici,  fratelli numerosi, fratelli figli unici … sorelle vergini suicide, sorelle dal cuore elastico, sorelle da proteggere… Fratelli e sorelle in 11 film de chevet.
  • Maggio 2012: completiamo la nostra famiglia cinematografica nel mese dedicato alla mamma proprio con 11 meravigliose madri in 11 film de chevet belli a mamma sua.
  • l'adolescente Rapunzel e Madre Ghetel

    In maggio 11 madri più o meno adorabili in 11 film de chevet

    Giugno 2012: Crisi economica, terremoti, calcioscommesse, weekend piovosi … basta! ci meritiamo di più, guardare questi 11 film de chevet con finale edificante, non potrà che farci stare meglio, perché meritiamo il lieto fine in 11 film de chevet.

  • Luglio 2012: luglio è tempo di vacanze, si ha voglia di tempo vuoto da riempire con buone letture e anche buone visioni. Per stimolare la vostra pigrizia, che è anche un po’ la nostra, vi abbiamo proposto 11 film tratti da romanzi “da spiaggia”,  letture comode comode e visioni adatte per i pomeriggi assolati d’estate in 11 film de chevet da “leggere” sotto l’ombrellone.
  • Agosto 2012: l’Undici dedicò il numero di agosto 2012 al viaggio. Un viaggio non è necessariamente una vacanza, può essere un’esperienza o anche una visione quindi tutti in viaggio con 11 film de chevet.
  • Settembre 2012: in settembre tutto ricomincia, tutto ritorna, le vite riprendono più o meno dove le avevamo lasciate prima delle brevi ma (si spera) intense vacanze estive. E’ questo ciò che troverete nel ritorno di 11 film de chevet.
  • Ottobre 2012: si parlava di Obama, di elezioni presidenziali americane e di presidenti degli Stati Uniti. Il cinema tante volte ha messo al centro del suo racconto l’uomo più potente del mondo. E’ così che abbiamo voluto proporvi 11 film de chevet presidenziali.

    I_ponti_di_Madison_County_(1995)

    In novembre vi abbiamo parlato di tradimenti non solo amorosi

  • Novembre 2012: forse non tutti sanno che l’11 novembre, San Martino, è la festa dei cornuti. Noi abbiamo espresso la nostra stima e la nostra solidarietà con la nostra rubrica parlando di tradimenti non solo amorosi, ma anche del tradire gli amici, la famiglia, una causa: Cornuti e traditori in 11 film de chevet.
  • Dicembre 2012: il tema del mese era la fine del mondo, quella che i Maya ci avevano assicurato che sarebbe arrivata il 21/12/2012. Purtroppo o per fortuna i Maya avevano torto, ma noi sappiamo bene che il mondo in qualche modo finisce ogni giorno o almeno ogni volta che finisce un amore, un’epoca, un sogno, una fase della nostra vita. E’ così che il mondo finisce in 11 film de chevet.
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone
Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!

3 commentiCosa ne è stato scritto

  1. Ugo Tini (Gigi)

    Film che raccontano fatti realmente accaduti possono essere “Il caso Mattei” o “Tutti gli uomini del presidente” sul Watergate con Robert Redford e al Pacino.
    Realtà romanzata come quella di “Salvador” o “Urla dal silenzio” (sulla Cambogia”) o “Un americano tranquillo” (sulle origini della guerra in Viet Nam)
    Film più di finzione come le decisioni ragionate sulla bomba di “Il Dottor Stranamore”, o anche un presidente “Al centro del mirino” con il tuo idolo Clint Eastwood

    Rispondi
  2. Gian Pietro "Jumpi" Miscione

    Ho visto “Absolute power” e mi è sembrato una cagata pazzesco. Il solito film di e con Clint Eastwood, dove lui all’inizio è un cow-boy dal cuore duro, in lotta contro il mondo. Poi alla fine si scioglie (nel senso che diventa una persona dai normali sentimenti) e allora bisognerebbe andare in estasi.
    Vale sempre la mitica frase di Sergio Leone: “Clint Eastwood ha solo due espressioni: con il cappello e senza il cappello”

    Rispondi

Perché non lasci qualcosa di scritto?