Torna Settembre

6
Share on Facebook3Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Tutti parlano male di Settembre. Settembre è un mese strano. Si ritorna alla vita consueta. Si ricomincia a lavorare e a vivere come se nulla fosse cambiato. Ma è davvero così?

Silvia Iuliucci - Spirale 2

Silvia Iuliucci – Spirale 2

Settembre è un mese sfortunato: tutti ne dicono male, ma in fondo la sua unica colpa è quella di venire dopo quel ruffiano di agosto che dall’alto della sua posizione privilegiata illude tutti che possa essere agosto tutto l’anno. Invece agosto finisce, torna settembre e tutto ricomincia come era prima dell’estate, prima che col corpo e con la mente abbandonassimo la nostra tranquillizzante routine.

Però quando si torna a poco a poco ci si accorge che qualcosa intorno a noi è cambiato, o magari è il nostro sguardo che è cambiato. Magari è davvero tutto uguale, ma ora c’è qualcosa che non ci piace più. O forse qualcosa era lì anche prima ma non gli avevamo mai prestato attenzione. Tutto si ripete, ma come in una spirale ci si avvicina solo al punto di partenza. Niente svolte repentine, solo impercettibili spostamenti.

Settembre ritorna ogni anno, ma ogni settembre è un nuovo settembre. In qualche modo ci si deve adattare, un piccolo sforzo è necessario. Gli ozi di agosto ci avevano illuso, perché se in fondo agosto ripete se stesso pensare che ogni settembre sia uguale al precedente è solo un’illusione.

Settembre, andiamo, è tempo di tornare
Monti è al suo posto e noi siam stati al mare,
e dopo il caldo, le code in autostrada ed i gelati,
rinfrancati torniamo ai deschi(top) usati. 

Tra quattro mura, ritroviam la vita:
si torna a scuola e torna il campionato,
si chiudon le finestre, riemerge il surgelato,
la coniuge sfiorita, la parete inumidita,
dov’è il mio maglioncino?
non trovo il mio calzino!
Lo prendi tu il bambino? Sì, poi passo da Tonino, prosciutto e il solito stracchino…

Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook3Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

6 commentiCosa ne è stato scritto

  1. kiki

    You may find yourself in Verdi Square.

    Io una volta – quando universitario fuori sede abitavo a pochi metri da piazza Verdi – non vedevo l’ora che arrivasse settembre per tornare alla vita da universitario; e durante l’anno non vedevo l’ora che arrivasse il lunedì per tornare alla vita da universitario.
    E tutti quei momenti andranno peduti, come lacrime nella pioggia…
    (anche se ieri, in trasferta nel bergamasco, ho comprato lo stracchino)

    Rispondi
  2. Lello

    A giudicare dall’articolo e dalla filastrocca direi che a settembre si tornano a frequentare anche i portici di piazza Verdi

    Rispondi

Perché non lasci qualcosa di scritto?