I film da vedere in giugno al cinema

Share on Facebook4Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Arrivano l’estate e gli Europei di calcio e il cinema vorrebbe prendersi una vacanza, ma non può. E allora prequel, sequel, reboot, remake. Fughe e amori clonati, commedie francesi e commedie cattive. Un documentario su Bob Marley e l’attesissimo ritorno dell’Uomoragno in “The amazing Spiderman”.

Per chi vuole andare al cinema anche questo sarà un buon mese.

Chronicles“Chronicles” di Josh Trank.
Con Dane DeHaan, Alex Russell, Michael B. Jordan, Michael Kelly, Ashley Hinshaw
Un specie di mockumentary, un po’ thriller, un po’ fantascienza. Tre amici scoprono di avere poteri telecinetici. Ma questo non è esattamente un dono del cielo. Il film ha partecipato con successo a numerosi festival e i suoi incassi hanno già decuplicato il budget iniziale. (Dal 9 maggio) Leggi la recensione dell’Undici


tommy lee jones e wil smith in men in black 3“Man in black 3” di Barry Sonnenfeld
Con Will Smith, Tommy Lee Jones, Josh Brolin, Emma Thompson
Chi non conosce la coppia di agenti speciali della squadra anti aliena, i Men in black. Gli stessi protagonisti dei due episodi precedenti (buono il primo, trascurabile il secondo) tornano indietro nel 1969 per fermare le minacce aliene. Scopriremo tra le altre cose che vari personaggi chiave dei sixties (da Yoko Ono a Fidel Castro, da Jimi Hendrix a Andy Wahrol sono alieni). (Dal 23 maggio)

david cronemberg - cosmopolisCosmopolis” di David Cronemebrg
Con Robert Pattinson, Paul Giamatti, Juliette Binoche
Torna David Cronemberg con un ‘viaggio’ di 24 ore dentro una limousine. Il manager multimiliardario, Eric Packer (Robert Pattinson), attraversa New York nella sua limousine, deciso ad andare nel suo vecchio quartiere per farsi tagliare i capelli. Nella sua auto superaccessoriata e computerizzata in costante contatto coi mercati azionari, l’uomo fa riunioni di affari, si sottopone ad approfondite visite mediche, costantemente protetto da guardie del corpo che sanno  Il nome di Cronemberg e un plot visionario  sono una garanzia. (Dal 25 maggio)

Attack-the-block-invazione aliena“Attack the Block – Invasione” di Joe Cornish
Con John Boyega, Alex Esmail
Dopo tanto parlare, Attack the block si appresta ad uscire anche nei cinema italiani. Londra, periferia,  una gang di teppisti rapina una ragazza. Ma in quel momento cade un metorite con una creaturina inerme che il capo della gang uccide facilmente. Ma quella non era proprio la cosa giusta da fare.  Un film che è già un cult. (Dal 1 giugno)

La guerra è dichiarata“La Guerra è dichiarata” di Valérie Donzelli
Con Valérie Donzelli, Jérémie Elkaim
“Romeo e Juliette si sono incontrati ad una festa in un locale, si sono innamorati e hanno concepito un bel bambino, Adam, che a 18 mesi ha sviluppato un tumore al cervello. Si può pensare che Romeo e Juliette non si chiamino così per caso e che quella a cui siamo invitati ad assistere sia una tragedia, ma non è così. Perché i due giovani genitori affrontano la dolorosa lotta contro il male e contro il destino con il sorriso sulle labbra, un’energia senza posa, una determinazione senza pari e un amore contagioso. “[Mymovies] E’ la storia veramente vissuta dagli autori del film che si guardano bene dal mostrarci inutile cinismo,  patetismo, voyerismo. Anziché lasciarsi andare allo sconforto vanno alla guerra con un’energia e una voglia di vivere che diventano un messaggio fortissimo. (Dal 1 giugno) (Dal 1 giugno)

Dr Seuss: The Lorax“Lorax – Il guardiano della foresta” Chris Renaud e Kyle Balda (Universal)
Dal libro del Dr Seuss conosciuto dai bambini di tutto il mondo una favola ecologista davvero divertente che negli USA ha sbancato il botteghino e accontentato il pubblico di tutte le età. (Dal 1 giugno)

 

 

Margaret“Margaret” di Kenneth Lonergan
Con Anna Paquin, Matt Damon, Jean Reno, Kieran Culkin
Girato nel 2005 dopo varie vicissitudini (anche legali) arriva in Italia questo film del regista di Conta su di me (You Can Count on Me, 2000), di cui negli Stati Uniti si dice un gran bene. Una diciassettenne spensierata causa involontariamente un grave incidente. La sua vita ne verrà travolta. (Dal 1 giugno)

 

My week with Marylin“Marylin” [tit. orig. My week with Marylin] di Simon Curtis
Con Michelle Williams, Kenneth Branagh
Il film è l’adattamento cinematografico dei diari di Colin Clark, l’attore che per una settimana portò in giro a Londra Marilyn Monroe, durante la lavorazione del film Il principe e la ballerina. Michelle Williams è bellissima e bravissima nella parte di Marylin e non era facile e per questa parta ha vinto anche il golden globe come migliore attrice.  Il film è stato anche nominato per 2 oscar. (Dal 1 giugno)

Ryan Gosling e Kirsten Dunst in Love secrets“Love & secrets” di Andrew Jerecki
Con Kirsten Dunst, Ryan Gosling, Frank Langella
Ispirato dal più famoso caso di una persona scomparsa nella storia di New York Love & Secrets è una storia d’amore e un giallo ambientato negli anni ’80. Con due dei migliori attori in circolazione, i meravigliosi Ryan Gosling e Kirsten Dunst. (Dal 1 giugno)

 

Matt Damon e Scarlett Johanson in La mia vita è uno zoo“La mia vita è uno zoo” di Cameron Crowe
Con Matt Damon, Scarlett Johansson
Un padre vedovo compra uno zoo in rovina nella campagna inglese. Insieme ai suoi figli spera di far rifiorire lo zoo e di gestirlo come un’impresa familiare. Tipica commedia americana per famiglie dall’esperto Cameron Crowe (Elizabethtown, Singles, Almost famous), con due super star come Matt Damon e Scarlett Johansson. (Dal 8 giugno)


Da venerdì 15 giugno

Sacha baron cohen è Il dittatore“Il dittatore” di Larry Charles. [tit. orig. The dictator]
Con Sacha Baron Cohen, Ben Kingsley, Jason Mantzoukas, Anna Faris, Megan Fox.

Il regista Larry Charles torna al servizio di Sacha baron Cohen dopo Borat e Bruno. Baron Cohen torna a sbeffeggiare i valori americani e il falso buonismo del politicamente corretto. Il film racconta la storia di un immaginario dittatore nordafricano che si perde (volentieri) a Manhattan.

Once upon a time in Anatolia“C’era una volta in Anatolia”  di Nuri Bilge Ceylan. [Tit. orig. Bir zamanlar Anadolu'da]
Con Yilmaz Erdogan

Un anno dopo aver vinto il premio della giuria al Festival di Cannes 2011 arriva finalemente in Italia questo film applaudito dalla critica di tutto il mondo. E’ un thriller poetico e politico, un poliziesco dell’anima tra i paesaggi dell’Anatolia splendidamente fotografati.

Paura 3D dei Manetti Brothers“Paura” di Marco Manetti eAntonio Manetti
Con Peppe Servillo, Lorenzo Pedrotti, Francesca Cuttica

Dopo Zora la Vampira e L’Arrivo di Wang, i Fratelli Manetti (Manetti Bros.), più noti per aver diretto la serie televisiva L’Ispettore Coliandro, portano al cinema un horror girato in 3D. tre amici, Marco, Simone e Ale che vivono noiosamente in un quartiere periferico della Capitale, un giorno si ritrovano ad avere in mano le chiavi di una splendida dimora isolata dalla città eterna… Paura!

Da mercoledì 20 giugno

The blues_brothers torna al cinema“The Blues Brothers” di John Landis
Con Dan Aykroyd, John Belushi, Kathleen Freeman, James Brown, Henry Gibson, John Lee Hooker, Aretha Franklyn, Cab Calloway …

I mitici Blues Brother tornano nelle sale per festeggiare i 40 anni. Tutti l’abbiamo visto e rivisto in tutti i modi, ma in pochi hanno potuto vederlo sul grande schermo. Questa è un occasione da non perdere.

Rock-of-ages-tom cruise-alec baldwin“Rock of ages”  di Adam Shankman.
Con Paul Giamatti, Tom Cruise, Russell Brand, Malin Akerman, Alec Baldwin

Adattamento cinematografico del musical di Broadway Rock of Ages. Al centro della storia c’è una ragazza di una cittadina del Kansas che arriva a Los Angeles per realizzare i propri sogni. Nella celebre Bourbon Room, destinata alla demolizione, incontra un ragazzo che sogna di diventare una rock star. La loro storia è vissuta sulle note di successi di Def Leppard, Joan Jett, Journey, Foreigner, Bon Jovi, Night Ranger, REO Speedwagon, Pat Benatar, Twisted Sister, Poison, Whitesnake e molti altri… FOR THOSE ABOUT TO ROCK

Da venerdì 22 giugno

Detachment–Il-distacco“Detachment – Il distacco” di Tony Kaye.
Con Christina Hendricks, Adrien Brody, James Caan, Lucy Liu

La vita di un gruppo di persone che ruotano attorno all’ambiente scolastico, vista attraverso gli occhi di untranquillo e disilluso supplente che vaga da un istituto all’altro. L’incontro con tre donne differenti darà una scossa alla sua esistenza. Cinema indipendete americano, profondo e malinconico con personaggi non ci lasciano indifferenti.

Chef - comme un chef“Chef” di Daniel Cohen
Con Jean Reno, , Michaël Youn, Raphaëlle Agogué

Un’altra commedia francese semplice e divertente che ruota attorno all’incotro tra un ragazzo che sogna di aprire un ristorante e il più grande chef di Francia. Cinema leggero di fine stagione in un anno in cui le commedie francesi hanno riscosso un grande successo anche da noi

Da martedì 26 giugno

Bob marley - Il film“Marley” di Kevin Macdonald
Con Bob Marley

Il mitico Bob Marley raccontato da amici, collaboratori, parenti. La vita, le dichiarazioni, la musica, le donne, i figli, l’impegno e le contraddizioni del più grande e riconosciuto interprete della musica reggae giamaicana.

Da mercoledì 27 giugno

La_cosa_ remake del 2011“La Cosa”  di Matthijs van Heijningen Jr. tit. orig. [The thing]
Con Mary Elizabeth Winstead, Joel Edgerton

Prequel dell’indimeticabile “The ting” di John Carpenter. Nel 1982, la paleontologa Kate Lloyd (Mary Elizabeth Winstead – Scott Pilgrim vs. The World, Die Hard – Vivere o morire, Grindhouse – A prova di morte, Factory Girl, The Ring 2) arriva in Antartide dove una squadra di scienziati norvegesi ha scoperto un’astronave extraterrestre rimasta sepolta tra i ghiacci. Durante un esperimento, la Cosa, l’alieno creduto morto, verrà liberata, iniziando a mietere vittime nella base. Lo scarso successo americano ha ritardato l’uscita del film. Gli amanti dell’oroginale lo aspettiamo al varco.

Da mercoledì 4 luglio

The amazing Spiderman di Marc Webb.“The amazing Spiderman” di Marc Webb.
Con Andrew Garfield, Emma Stone, Rhys Ifans, Sally Field, Martin Sheen

Ecco finalmente l’attesissimo reboot di Spiderman. Si ricomincia dall’inizio con nuovi attori e sotto la regia di Marc Webb che finora ha diretto commedie come “500 giorni insieme”.  I personaggi e lo stile saranno molto diversi da quelli dello Spiderman di Sam Raimi. Un budget di 125 milioni di dollari promette grandi effetti speciali. Lo spettacolo è assicurato.

 Da venerdì 6 luglio

The way back di Peter Weir“The way back” di Peter Weir
Con Dragos Bucur, Colin Farrell, Ed Harris, Alexandru Potocean, Saoirse Ronan 

Peter Weir (Picnic ad Hanging Rock, L’attimo fuggente, The Truman Show) porta al cinema il romanzo The Long Walk di Slavomir Rawicz che racconta della fuga da un campo di lavoro siberiano nel 1940. Amicizia, coraggio e solidarietà saranno necessarie per superare le difficoltà e i pericoli del lungo cammino verso la libertà.

 

womb“Womb” di Benedek Fliegauf.
Con Eva Green, Matt Smith

Due ragazzi si incontrano e si amano, ma lui muore in un incidente. Lei si rivolge al controverso «Dipartimento di replicazione genetica» per farsi impiantare nell’utero un nuovo Tommy. Il film affronta in maniera forte il tema della clonazione con tutti i dubbi e le implicazioni morali e psicologiche che questo comporta. E vero che l’amore può tutto? Meravigliosa come sempre Eva Green

Da mercoledì 11 luglio

biancaneve-e-il-cacciatore“Biancaneve e il cacciatore”   di Rupert Sanders.
Con Kristen Stewart, Charlize Theron, Chris Hemsworth, Sam Claflin, Ian McShane

La star del momento Kirsten Stewart (Twilight) è  la protagonista di questa rivisitazione della favola di Biancaneve. Qui il cacciatore si rifiuta di eseguire l’ordine della matrigna ed insegna alla bellissima fanciulla l’arte della guerra. Da cosa nasce cosa.

Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook4Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Perché non lasci qualcosa di scritto?