L’Oroscopo per l’Acquario (e tutti gli altri)

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

L’Oroscopo del prossimo mese per tutti gli Acquario (ma anche per tutti gli altri). Consigli e ricette per essere più felici.

Un esercizio di pancafit

Il pancafit è una tecnica posturale che cura la salute ed il benessere psicofisico. Consiste in esercizi su di una panca, che allungano i muscoli senza permettere “compensi”, cioè impedendo quei meccanismi che il corpo mette in atto per sfuggire alle tensioni o ai dolori che reputa non graditi.

Il concetto-base è che ogni parte del corpo è interconnessa con il resto: tutto è collegato con tutto. Ad esempio: se avvertiamo un dolore all’unghia dell’alluce, cominceremo a camminare spostando più peso sull’altra gamba, che dopo un po’ ci farà un po’ male; per evitare questo dolore, torceremo la schiena, assumendo una postura scorretta che finirà per generare una sofferenza ancora più forte o una fastidiosissima cervicale…finché un giorno ci sveglieremo con il “colpo della strega”. Tutto per un iniziale dolorino all’unghia…

Il  nostro corpo è pigro e assai poco lungimirante per cui – di fronte ad un dolore – reagisce sistemandosi verso la soluzione più vicina e semplice, che però è spesso scorretta: il risultato sarà solo spostare il problema ad un’altra zona del corpo che dopo un po’ ci farà stare ancora peggio. Se invece fossimo subito andati da un podologo per risolvere il piccolo problema all’unghia….

Nel nostro vivere quotidiano ci comportiamo spesso nella medesima maniera: c’è un piccolo problema? Invece di affrontarlo subito, lo spostiamo e lo aggiriamo, cambiando leggermente la nostra rotta senza voler vedere ed accettare che essa non è più corretta. Se ad esempio il/la nostro/a partner invita sua madre a casa nostra per un fine settimana senza averci consultato prima, non è una buona idea far finta di nulla e tenere il muso tutto il tempo, creando un’atmosfera di tensione.

Il/la nostro/a partner potrebbe notarlo e risentirsi, con conseguente nervosismo nei giorni successivi quando magari dovete programmare le vacanze che partiranno così con il piede sbagliato e finirete per litigare per qualsiasi dettaglio e poi anche per le questioni più importanti. Non era forse meglio confrontarsi subito sulla questione della visita della madre, spiegando le vostre ragioni, ascoltando quelle altrui e provando ad appianare le tensioni?

Pace e serenità

Oppure dovete fare una telefonata per conto del vostro capo e non ne avete nessuna voglia. Rimandate a domani perché tanto è lo stesso. E poi trovate qualsiasi motivo per procrastinare ancora, addirittura gettandovi a capofitto nel lavoro pur di non affrontare quella bega. Finché il capo vi chiede conto della telefonata, s’incazza perché non l’avete fatta e vi lascia fuori da un progetto importante, nel quale invece inserisce un collega che vi ruba il posto, ecc. ecc.

Per non parlare di quanti matrimoni infelici esistono, perché tanti anni prima uno dei due non ha avuto il coraggio di chiudere la relazione quando era ancora solo una storiella…

Il tuo compito per il prossimo mese caro Acquario sarà proprio quello di affrontare qualsiasi problema e tensione non appena si presenta e dove si presenta. Senza rimandare, senza far finta di nulla, senza svicolare per pigrizia o timori. La felicità è spesso figlia dell’azione e quasi mai dell’attesa che le rogne si risolvano da sole. Quindi, Acquario, prova a prendere ad esempio il pancafit che obbliga il corpo a lavorare sulla tensione che ci irrigidisce per eliminarla, senza poterci “sistemare” per alleviarla localmente, creando disagi più grandi altrove. Frequentemente non confrontarsi con un problema piccolo oggi, significa scontrarsi con dieci problemi grossi domani.

Per l’Oroscopo completo per tutto il 2012, clicca qui.

Metti "Mi piace" alla nostra pagina Facebook e ricevi tutti gli aggiornamenti de L'Undici: clicca qui!
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Email this to someone

Perché non lasci qualcosa di scritto?